Statale 36 bloccata: oggi vertice per la riapertura

Oggi, lunedì, giornata cruciale per decidere le sorti di migliaia di automobilisti

Statale 36 bloccata: oggi vertice per la riapertura
Lecco e dintorni, 29 Aprile 2019 ore 07:31

E’ in programma nella giornata di oggi, lunedì 29 aprile, un vertice in Prefettura a Lecco per la riapertura della Statale 36 bloccata ormai dalla sera del 25 aprile. Stiamo parlando di una riapertura parziale, ovvero quella della carreggiata sud che verrà opportunamente allestita e modificata per essere percorsa a doppio senso di marcia. L’obiettivo è rendere il più scorrevole possibile il traffico in vista della festività del Primo Maggio.

Statale 36 bloccata dal 25 aprile

All’incontro, come nei precedenti, prenderanno parte  i rappresentanti di Anas (Gruppoo FS Italiane), la Regione Lombardia, gli Enti territoriali e le Forze dell’Ordine. Ansa ha fatti sapere che la riapertura della canna sud ” sarà possibile solo al termine delle operazioni di allestimento (che sono già partite) e dopo aver accertato che non ci siano altre instabilità sulla parete rocciosa e non vi sia alcun rischio per la viabilità in transito lungo la statale”. Sabato sono iniziati i lavori di messa in sicurezza della parete e proseguiranno per la giornata di oggi.

Valtellina in ostaggio

Grande la preoccupazione per la riapertura della strada. La chiusura della Statale 36, oltre a procurare disagi negli spostamenti a chi abitualmente affronta quel tratto, ha fatto desistere molti turisti dallo spostarsi in Valtellina per il maxi ponte per la Festa della Liberazione e il Primo Maggio. Ieri la Statale 38, che da Colico arriva allo Stelvio, era sgombra, poche le auto in circolazione, quando invece, specialmente di domenica e durante un periodo di vacanze, risulta caratterizzata da un traffico intenso. Sono state infatti le disdette nella principali stazioni turistiche a seguito proprio della notizia della chiusura della SS36. La speranza è dunque che la Strada riapra al più presto e che la Provincia di Sondrio torni ad essere raggiungibile ma difficilmente ci si può aspettare un’apertura al transito già da oggi.

Ricordiamo i percorsi alternativi

Attualmente permane il percorso alternativo attivo da giovedì sera con il traffico in direzione nord deviato in uscita allo svincolo di Abbadia Lariana, al km 57,600, mentre il traffico in direzione sud è deviato in uscita a Bellano, al km 75,350, con prosecuzione sulla strada provinciale 72.
In vista dei rientri previsti dal pomeriggio di domani dalle località turistiche della Valtellina, si consiglia come ulteriore percorso alternativo, per i veicoli in transito sulla statale 38 in direzione sud, di imboccare, al trivio  Fuentes, la statale 340dir in direzione Como

LEGGI ANCHE

Statale 36 chiusa: traffico ancora in tilt IL VIDEO DELLA PARETE CHE FRANA

Statale 36 chiusa SITUAZIONE TRAFFICO

Statale 36 chiusa: domani partono i lavori di messa in sicurezza della parete franata VIDEO

Statale 36 chiusa per frana, vertice in Prefettura: sotto la lente i punti critici

Statale 36 bloccata: “pressing” su Regione e Governo

Statale 36 chiusa: in corso le ispezioni sul fronte della frana. Traffico in tilt FOTO E VIDEO

Statale 36 chiusa per frana: lunghe code sulla provinciale FOTO E VIDEO

Frana sulla SS36, traffico interrotto

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia