Frana sulla SS36, traffico interrotto

Il crollo si sarebbe verificato sotto la galleria del Ciserino. Vigili del fuoco di Lecco sul posto per verificare l'entità. Circolazione interrotta

Frana sulla SS36, traffico interrotto
Lago, 25 Aprile 2019 ore 20:07

Circolazione interrotta lungo la SS36  a causa di una frana che ha riversato sulla carreggiata stradale enormi massi. In direzione Nord è  stata istituita l’uscita obbligatoria ad Abbadia mentre chi percorre la super in Sud scendendo dall’alto lago deve necessariamente uscire  Bellano. Il traffico è deviato sulla Strada Provinciale 72.

Frana nella galleria del Ciserino

Il crollo è avvenuto all’altezza della galleria del Ciserino nel  Comune di Lierna. I vigili del fuoco di Lecco sono intervenuti sul posto con i tecnici dell’Anas per verificare l’entità del fenomeno. Soprattutto si tratta di capire se lo smottamento sia ancora in atto con ulteriori conseguenze e pericoli incombenti sull’arteria. In via precauzionale la circolazione è intanto stata interrotta in entrambi i sensi di marcia.

Il punto del distacco

La frana poco dopo le 19

La frana si è verificata poco dopo le 19. Fortunatamente non sono rimasti coinvolti mezzi o persone. Sul posto anche gli agenti della Polstrada di Lecco.

Interrotta anche la linea ferroviaria

Per consentire gli accertamenti di sicurezza è stata temporaneamente  interrotta anche la circolazione dei treni lungo la linea tra le stazioni di Mandello e Lierna. I treni sono tornati a viaggiare poco prima delle 21.

 

La viabilità sulla Sp72

A Bellano Vigili e volontari della Protezione civile sono prontamente scesi in campo per monitorare la viabilità e presidiare in particolare la zona delle Tre Madone dove si sono verificati diversi smottamenti in passato. Al momento, all’altezza dell’impianto semaforico il traffico è scorrevole.

 

2 foto Sfoglia la gallery
Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia