Cronaca
Violenza

Maxi rissa sul lungolago di Lecco

Gli scontri sono avvenuti fra una quarantina di ragazzini intorno alla una

Maxi rissa sul lungolago di Lecco
Cronaca Lecco e dintorni, 19 Giugno 2021 ore 11:05

Maxi rissa a Lecco, violento scontro durante la notte fra una quarantina di ragazzini.

Maxi rissa iniziata tra piazza Cermenati e il lungolago

Maxi rissa questa notte fra piazza Cermenati e il lungolago. Tutto è cominciato con dei tafferugli - intorno all'una di notte - a lato di piazza Cermenati all'altezza del chiosco, poi gli scontri sono proseguiti sul lungolago all'altezza della Canottieri. Una quarantina i ragazzini coinvolti di tutte le etnie. Una scena impressionante a detta da chi ha assistito agli scontri. I giovani si sono rincorsi  sul lungolago e a poco a poco si aggiungevano membri dell'una e dell'altra fazione.

Tante le chiamate al 112

Tantissime le chiamate al numero unico per le emergenze 112. Sul posto sono arrivate numerose pattuglie di Carabinieri e Polizia. Impressionante la scena che è apparsa agli occhi dei diversi testimoni che hanno riferito di scontri terribili e di una vera e propria onda di ragazzini che correvano verso la Canottieri. I giovani si sono dati alla fuga dopo l'arrivo delle forze dell'ordine. La rissa è durata circa una quindicina di minuti ma i giovani si sono dispersi solo dopo le due.

Leggi anche:

Notte di follia a Lecco: botte da orbi tra la Meridiana e la stazione. Tre in ospedale

 Violenza in Piazza Affari: sette giovani denunciati per rissa aggravata