Cronaca
Lecco

Gattinoni sulla Lecco-Ballabio: "La frana ha riportato indietro la città di 15 anni"

Il sindaco: "Abbiamo temuto un incubo per i quartieri alti della città"

Gattinoni sulla Lecco-Ballabio: "La frana ha riportato indietro la città di 15 anni"
Cronaca Lecco e dintorni, 17 Dicembre 2022 ore 10:54

Per il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni la frana sulla Lecco-Ballabio ha riportato la città indietro di 15 anni e si guarda con grande attesa alla riapertura, prevista per il 10 gennaio.

Gattinoni sulla frana sulla Lecco-Ballabio: "Indietro di 15 anni"

"Cari lecchesi - ha scritto il primo cittadino nella newsletter del Comune -  la frana, miracolosamente senza vittime, ha riportato indietro la città di 15 anni. Con la nuova Lecco-Ballabio chiusa, tutti abbiamo temuto l’incubo che ha piegato per decenni i quartieri altri di Lecco - San Giovanni, Malavedo e Laorca - soffocati da smog e rumore, oltre al traffico congestionato in città. Così non è stato, grazie alla collaborazione di tutti gli enti che nelle ore successive alla frana si sono attivati per progettare una strategia di riapertura: da lunedì scorso è stato, infatti, prontamente allestito un piano di transito per “fasce orarie” lungo la strada vecchia che ha permesso, in maniera chiara, di disciplinare l’accesso ai mezzi pesanti in salita o in discesa, prevedendo delle aree di sosta specifiche (al Bione) per quelli in attesa del proprio turno, imponendo delle fasce orarie con divieto di transito per i tir in concomitanza delle ore di punta. Con oggettività, c’è da dire che questa settimana il flusso è stato davvero parecchio intenso, ma non si sono verificati né incidenti, né arresti di flusso e la pazienza di tutti ha sopperito a questa emergenza viabilistica".

tre frane Rocciatori e droni in azioni sul fronte della frana sulla Lecco Ballabio

Da lunedì saltano le fasce orarie

"Da lunedì prossimo, l’apposito Comitato riunito presso la Prefettura, ha scelto di ammorbidire le misure per i mezzi pesanti, togliendo la regola delle fasce orarie e rendendo a senso unico alternato il tratto tra Via Tonale e Ponte della Gallina, con traffico governato da Polizia Locale o personale specializzato. Speriamo che questa misura possa essere efficace nella settimana storicamente più intasata di traffico. Infine una buona notizia: Anas confida di riaprire la strada nota come nuova Lecco-Ballabio martedì 10 gennaio 2023" ha concluso Gattinoni.

Seguici sui nostri canali