Menu
Cerca
I contagi

Coronavirus: nuovi contagi a Sirtori, Valmadrera, Lomagna e Brivio

Lo hanno comunicato i sindaci Davide Maggioni, Antonio Rusconi, Cristina Citterio e Federico Airoldi.

Coronavirus: nuovi contagi a Sirtori, Valmadrera, Lomagna e Brivio
Cronaca Casatese, 10 Marzo 2020 ore 07:38

Coronavirus: nuovo contagio, positivo un cittadino di Sirtori. La comunicazione è arrivata con una lettera che il sindaco Davide Maggioni ha scritto a tutti i concittadini. Ieri, lunedì 9 marzo 2020, i dati ufficiali forniti da Regione Lombardia avevano fatto salire a 66 i residenti della provincia di Lecco positivi al Covid 19.  Non solo ma anche il sindaco di Valmadrera Antonio Rusconi ha reso noto il primo caso in città. “Mi è stato comunicato ufficialmente da ATS che una persona residente a Valmadrera è risultata positiva al COVID-19 (coronavirus): è una notizia che prima o poi aspettavamo di ricevere”.

LEGGI ANCHE Coronavirus: tutta Italia zona rossa. Il premier Conte annuncia l’estensione delle restrizioni

Analoga comunicazione è arrivata dal sindaco di Lomagna Cristina Citterio:

Come da comunicazione pervenuta da persone vicine e confermata in questo momento dall’ATS informo che anche un lomagnese è risultato positivo al COVID-19.
Il nostro concittadino è ricoverato presso l’ospedale.
ATS ha già messo in atto tutte le procedure di sorveglianza precauzionali per le persone che sono state a stretto contatto con lui.
Questo fatto non deve costituire ragione di allarme: dobbiamo continuare ad attenerci fermamente alle misure previste dalle disposizioni degli organi superiori, che invitano a evitare spostamenti non indispensabili e a limitare i contatti sociali. Stiamo coesi in questo momento così complesso.
Vi confermo di essere in contatto con ATS Brianza che presidia le modalità di trasmissione delle comunicazioni, così come vengono mantenuti costanti contatti con le autorità superiori e con i colleghi Sindaci del territorio.
Vi invito con l’occasione a consultare il sito del Comune di Lomagna che viene costantemente aggiornato (www.comune.lomagna.lc.it).
Sono certa che vi unirete a me nell’augurare al nostro concittadino una pronta guarigione.

Un triste copione che si ripete anche a Brivio con la comunicazione del sindaco Federico Airoldi: 

L’ATS mi ha informato che un nostro concittadino è stato ricoverato all’Ospedale Manzoni di Lecco ed è stata accertata la positività al Coronavirus.Sono state attivate dalla stessa ATS tutte le procedure di isolamento per i familiari e per le persone con le quali è venuto in contatto.Invito nuovamente tutti i cittadini ad attenersi alle disposizioni di Legge e ringrazio i gestori delle attività commerciali che con sacrificio e sensibilità hanno scelto di chiudere le proprie attività per far venir meno i punti di contatto tra le persone.Il vostro Sindaco è in costante contatto con le autorità sanitarie e non mancherà di informare sugli sviluppi.

Coronavirus: la lettera del sindaco di Sirtori

Cari sirtoresi,
come era ormai facilmente immaginabile, anche nel nostro paese è stato riscontrato un caso di Covid-19, noto come “coronavirus”. La persona è ricoverata nelle strutture sanitarie e sta ricevendo le cure adeguate.Questo evento non deve allarmarci, ma deve farci prendere ancora più seriamente le misure decise dal Governo a tutela della salute di tutti. L’invito che vi porgo è quello di rimanere a casa, uscendo solo per esigenze di lavoro, situazioni di effettiva necessità o per motivi sanitari. Stiamo predisponendo delle attività di supporto per le persone più deboli e per chiunque si trovi in stato di effettiva necessità. Questo non è il momento della paura o del panico: dobbiamo invece rimanere saldi, seguire le indicazioni che ci vengono date con fiducia e ne usciremo. L’Amministrazione comunale monitora costantemente la situazione ed è a disposizione per qualunque dubbio o chiarimento.
Cordialmente

Davide Maggioni
Sindaco di Sirtori
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli