Cronaca
Paura

Bloccata nel sottopasso con l'acqua fino alla portiera: lecchese salvata

La 57 enne, residente rione Bonacina a Lecco, stava tornando a casa dopo la serata trascorsa al Dancing Lavello quando, poco prima delle 2.30 è stata sorpresa dalla una forte grandinata ed è rimasta bloccata nel sottopasso

Bloccata nel sottopasso con l'acqua fino alla portiera: lecchese salvata
Cronaca Valle San Martino, 08 Settembre 2022 ore 14:42

È stata una notte davvero movimentata quella vissuta nel Calolziese a causa del forte temporale e dell’altrettanto forte grandinata che ha colpito tutta la provincia di Lecco. Anche nell’Olginatese, sono state diverse le squadre della Protezione Civile che hanno trascorso la nottata al lavoro, per far fronte all’emergenza venutasi a creare. Sul territorio di Calolziocorte hanno lavorato fino alle sette di questa mattina l’assessore alla Protezione Civile Cristina Valsecchi e il volontario Fabio Sabadini. Sono stati proprio loro gli artefici del salvataggio di una lecchese Bloccata nel sottopasso con l'acqua fino alla portiera

Bloccata nel sottopasso con l'acqua fino alla portiera: lecchese salvata

Tutto è successo nel cuore della notte tra mercoledì 7 e giovedì 8 settembre 2022,  “Intorno alle due   mentre mi trovavo nel mio laboratorio di pasticceria, ha iniziato a piovere, con una violenza tale da riempire nel giro di pochi secondi strade, parcheggi e negozi trasformandoli in veri e propri fiumi - ha spiegato l’assessore Valsecchi.

WhatsApp Image 2022-09-08 at 11.50.35 (1)
Foto 1 di 3
WhatsApp Image 2022-09-08 at 11.50.35
Foto 2 di 3
WhatsApp Image 2022-09-08 at 11.50.34
Foto 3 di 3

Indossata la divisa della Protezione Civile, con l’aiuto del volontario Sabadini l’assessore si è poi recata a verificare la situazione dei sottopassi cittadini e delle aree più critiche della città approfittando di un momento di calma apparente.

Proprio in quel frangente all’altezza del sottopasso di via Mazzini, poco lontano dalla caserma dei Carabinieri, hanno notato una macchina con a bordo una donna rimasta bloccata nel sottopasso con l’acqua che saliva fino a metà portiera.

“Ho allertato subito i soccorsi - ha spiegato la Valsecchi - e insieme all’aiuto di un altro ragazzo di passaggio abbiamo spinto fuori dall’acqua la macchina, riuscendo a parcheggiarla nell'area di sosta vicino ai Volontari del Soccorso Fortunatamente. La malcapitata non ha riportato conseguenze ma solamente un grande spavento”.

Stava tornando a casa dopo la serata trascorsa al Dancing Lavello

Secondo quanto emerso la donna, una 57 enne residente nel rione di Bonacina a Lecco, stava tornando a casa dopo la serata trascorsa al Dancing Lavello quando, poco prima delle 2.30 sarebbe stata sorpresa da una forte grandinata e nella confusione del momento è rimasta bloccata nel sottopasso allagato.

“Vista la situazione - ha continuato l’assessore - abbiamo provveduto a riaccompagnare a casa la signora per poi fare ritorno a Calolziocorte  visto che il sottopassaggio rimaneva ostruito. Devo dire che purtroppo, nonostante il nostro impegno a regolare il traffico, ci sono stati automobilisti che hanno ignorato le indicazioni passando ugualmente. Per questo motivo abbiamo chiesto l’intervento dei Carabinieri che per oltre due ore sono stati con noi sotto la pioggia a dirigere il traffico”.

Calolziocorte

Più tardi, a dare manforte alle tute gialle sono giunti sul posto anche i Vigili del fuoco di Lecco che hanno provveduto a far defluire l’acqua e a ripristinare la circolazione.

“Onestamente - ha concluso l’assessore - devo ringraziare oltre al volontario, i pompieri e i carabinieri anche i volontari della Protezione Civile di Olginate che, insieme al sindaco Marco Passoni erano già per strada a verificare la situazione e ci hanno dato una grossa mano, facendo un gran lavoro di squadra. È stata dura, ma alla fine tutto si è risolto per il meglio”.

Luca de Cani

LEGGI ANCHE

Lecco, attraversamento allagato e Barro off limits: traffico totalmente in tilt

Bomba di acqua e grandine su Lecco: allagamenti e automobilisti intrappolati nei sottopassaggi

Lecco: attraversamento chiuso per allagamenti

Disastro sulla Lariana per il maltempo

Ramo contro finestrino: treni bloccati sulla Lecco-Molteno-Monza

Maltempo: chiuso il cimitero (di nuovo)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter