Solidarietà

Aiutiamoci: le azioni di solidarietà dei Lecchesi per il personale sanitario

Tutte le azioni messe in campo per sostenere i medici e la comunità in questa lotta

Aiutiamoci: le azioni di solidarietà dei Lecchesi per il personale sanitario
Lecco e dintorni, 19 Aprile 2020 ore 11:56

Per la campagna Aiutiamoci i Lecchesi si sono dimostrati in più occasioni pronti a mettere in campo azioni di solidarietà verso il personale sanitario.

Aiutiamoci: la solidarietà lecchese

Nel corso di queste settimane i Lecchesi hanno messo in campo diverse azioni di solidarietà che dimostrano quanto siano grati al personale sanitario per gli sforzi che da tempo stanno portando avanti per il bene comune. La campagna Aiutiamoci nasce proprio per sostenerli in questa lotta che coinvolge ognuno di noi.

Il gruppo alpinistico Gamma contribuisce alla raccolta

Il gruppo alpinistico Gamma ha aderito alla raccolta fondi Aiutiamoci mettendo in vendita al miglior offerente 30 copie del libro “Gamma. Gli anni di un’alternativa in alpinismo” scritto da Alberto Benini, che racconta la storia del sodalizio alpinistico lecchese, arricchite da una dedica speciale ad ogni acquirente.

L’omaggio delle forze dell’ordine

Il giorno di Pasqua, le forze dell’ordine della città, Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria e la nostra Polizia Locale, hanno schierato delle pattuglie fuori dall’ospedale Manzoni di Lecco, per rendere omaggio con un gesto simbolico di vicinanza, ai medici, agli infermieri e a tutto il personale sanitario impegnato nell’emergenza.

Centinaia di colombe donate in occasione della Pasqua

Anche Telethon e UILDM Lecco hanno partecipato, donando (con l’aiuto economico di alcuni imprenditori) le colombe pasquali, solitamente vendute per sostenere la ricerca, agli ospedali di Lecco e di Merate, per un gesto di solidarietà che accomuna molti cittadini, associazioni e imprese del nostro territorio. Fra questi ricordiamo ancora una volta la Sezione di Lecco dell’Associazione Nazionale Alpini, che si è mossa anche in questo senso, donando 500 colombe al Manzoni di Lecco e 500 al Mandic di Merate e ad altre realtà di assistenza e alla Casa Circondariale della città di Lecco.

Prosegue la raccolta fondi per la campagna Aiutiamoci

Prosegue la campagna Aiutiamoci lanciata da Fondazione comunitaria del Lecchese Onlus, in collaborazione con le testate giornalistiche locali, a sostegno dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Lecco e i servizi domiciliari correlati. Le donazioni hanno superato i 4 milioni di euro grazie alla generosità di 8.324 donatori.

LEGGI ANCHE 

Aiutiamoci, una campagna da record grazie al gran cuore dei lecchesi

Come partecipare alla raccolta fondi

Le donazioni possono essere ancora effettuate tramite bonifico sui conti correnti (per importi superiori a 50 euro) intestati a Fondazione comunitaria del Lecchese sull’IBAN IT28 Z030 6909 6061 0000 0003 286 (Intesa Sanpaolo) e IBAN IT87 B085 1522 9000 0000 0501 306 (Banca della Valsassina), mettendo come causale “aiutiamoci” oppure a questo collegamento (per importi inferiori a 50 euro). Ricordo che tutte le donazioni tramite bonifico daranno diritto ai benefici fiscali previsti dalla normativa vigente, come specificato a questo collegamento.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia