Menu
Cerca
Valmadrera

A teatro dopo il Coronavirus: buona la prima FOTO

Nella insolita ma scenografica cornice del cortile del Centro Culturale Fatebenefratelli è stata messa in scena la commedia "Coppia aperta quasi spalancata" di Franca Rame e Dario Fo.

A teatro dopo il Coronavirus: buona la prima FOTO
Spettacoli Lecco e dintorni, 21 Giugno 2020 ore 19:23

E' andato in scena nella serata di ieri, sabato 20 giugno 2020 a Valmadrera il primo spettacolo della stagione teatrale dopo la pausa forzata dovuta all'emergenza sanitaria.

A teatro dopo il Coronavirus: buona la prima

Nella insolita ma scenografica cornice del cortile del Centro Culturale Fatebenefratelli di Valmadrera è stata infatti messa in scena la commedia "Coppia aperta quasi spalancata" di Franca Rame e Dario Fo.

Lo spettacolo è stato offerto dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Valmadrera in collaborazione con la FITA Federazione Italiana Teatro Amatoriale - Comitato Lombardia, la cui presidente Betty Sala era presente assieme alle autorità comunali.
La commedia, scritta nel 1982 da Franca Rame e Dario Fo, non ha perso la sua attualità: fra le eterne contraddizioni della vita di coppia, un’emancipazione femminile mai del tutto raggiunta e l’utopia naufragata della coppia aperta, questa tragicomica storia di una coppia di coniugi figli del '68 è stata una occasione per ridere e riflettere sulla nostra società e i rapporti interpersonali. Un lungo applauso ha gratificato la performance dei due interpreti principali.

La serata è stata anche un primo test, riuscito, per le nuove misure di sicurezza per gli spettacoli dal vivo: prenotazione obbligatoria con registrazione del nominativo, misurazione della temperatura, posti a sedere distanziati. Misure che non hanno scoraggiato il pubblico (rapidamente esauriti i 60 posti a disposizione) e non hanno, anche grazie alla gradevole location all'aperto, intaccato il piacere dell'esperienza teatrale.

Il prossimo appuntamento, sempre all'aperto, sarà con i Legnanesi il giorno 10 luglio 2020 alle ore 21.15 presso l’Area Feste di Valmadrera in via Casnedi.
Essendo l’area più ampia rispetto alla sala del teatro Artesfera inizialmente destinato ad ospitare lo spettacolo, è previsto la possibilità di aggiunta di ulteriori posti: sarà possibile (da martedì 23 giugno) prenotare sempre dal sito www.ideainpiù.it oppure presso la segreteria della Parrocchia di Valmadrera.

4 foto Sfoglia la gallery