Eventi

Sfilata di vip a Lecco: al Palataurus in campo le stelle della "Champion Dream League"

Il ricavato dell’evento andrà a sostegno della fondazione Marco Simoncelli Onlus

Sfilata di vip a Lecco: al Palataurus in campo le stelle della "Champion Dream League"
Eventi Lecco e dintorni, 03 Settembre 2022 ore 07:54

"Guardandoti dentro puoi scoprire la gioia, ma è soltanto aiutando il prossimo che conoscerai la vera felicità". L’estate lecchese torna ad animarsi con un evento del tutto inedito: la "Champions Dream League2. Campioni dello sport, ex calciatori, creator, youtuber ma anche artisti e cantanti di ogni genere si sfideranno in uno spettacolare torneo di calcio a 5, che sarà ospitato interamente all’interno del palazzetto dello sport del Palataurus di Lecco, in viale Giacomo Brodolini. La data da cerchiare in rosso sul calendario è quella di venerdì 16 settembre quando, a partire dalle 15.30, prenderà il via la 1^ edizione della manifestazione che, organizzata a scopo benefico, si pone come obiettivo primario il sostegno della Fondazione Marco Simoncelli.

LEGGI ANCHE Pinguini Tattici Nucleari: tutti pazzi per il frontman. Abbracci e foto nel Lecchese

Al Palataurus in campo le stelle della "Champion Dream League"

"Questo torneo - spiega Marco Filadelfia, organizzatore dell’evento con la New Dreams - è organizzato come gran parte della nostra attività interamente a scopo solidale. La nostra società, da tempo organizza eventi di questo tipo, in Italia e all’estero, per sostenere la solidarietà e, più in generale tutte le realtà solidali".
Sei le formazioni che prenderanno parte alla manifestazione, tutte quante composte da volti noti del mondo sport e della musica ma anche di quello dello spettacolo e del web.

WhatsApp Image 2022-09-02 at 18.16.34
Foto 1 di 6
WhatsApp Image 2022-09-02 at 18.16.34 (3)
Foto 2 di 6
WhatsApp Image 2022-09-02 at 18.16.34 (2)
Foto 3 di 6
WhatsApp Image 2022-09-02 at 18.16.34 (1)
Foto 4 di 6
WhatsApp Image 2022-09-02 at 18.16.32
Foto 5 di 6
WhatsApp Image 2022-09-02 at 18.16.31
Foto 6 di 6

La prima formazione a scendere in campo sarà quella dei GF Friends N.D, composta dagli ex concorrenti dell’ultima edizione del reality show televisivo Grande Fratello Vip Alessandro Basciano, Gianmaria Antinolfi, Gianluca Costantino che, direttamente dalla casa di Cinecittà si presenteranno sul campo del Palataurus insieme a Matteo Diamante e all’ex calciatore di Inter e Torino Fabio Galante.

"Siamo tutti pronti e carichi per il torneo, ma con un unico grande obiettivo in testa: - commenta l’ex “gieffino” Alessandro Basciano - quello della solidarietà. Ognuno di noi ha voglia di fare del bene, e scenderà in campo proprio con la speranza di poter dare una mano ed essere di aiuto al prossimo".

Sosterranno la causa anche i membri del secondo team partecipante, i PirlasV N.D., formazione composta interamente da youtuber (da oltre 1 milione di follower) specializzati con la loro simpatia e allegria nel racconto del calcio dilettantistico italiano. Ne faranno parte Elitalo33, Gnabri, Offsamuel, Pierino e Thatseazyy, che daranno battaglia per un posto in finale insieme all’ex giocatore e allenatore rossonero Cristian Brocchi.

Rimanendo nell’infinito mondo delle star del web. avranno il loro spazio anche gli Elites N.D., un team composto da youtuber e gamer del calibro di Dario Picardi, Enry Lazza, Fius Gamer, Ivan SG Soccer, Mirkof93, Mr. Spartapraga, Simone Crispo e T4tino23. Tutti quanti, specializzati nel racconto delle più belle storie calcistiche attraverso gli e-sports e i videogiochi sul tema.

Al loro esordio negli eventi New Dreams, i giocatori della ASD Roma C5 N.D.: capitanati dagli influencer Valerio Mazzei e Edoardo Esposito (alias Sespo) porteranno il loro cuore giallorosso al servizio della solidarietà e della beneficenza insieme a Biondo, (al secolo Simone Baldasseroni) noto rapper italiano esploso dopo la partecipazione al talent Amici, al commentatore di Dazn Federico Marconi e ad alcune tra le top player della Roma femminile che prenderà parte al campionato di Serie A.

Ancora da completare la quinta formazione iscritta al torneo, la L.A. N.D., composta al momento in grande maggioranza dalle star dei social network di oggi: i tiktoker Luca Campolunghi e Andrea Fratino e dall’artista social più conosciuto e pluripremiato Isabo. Con loro, per l’occasione rimetterà le scarpette da gioco anche l’ex milanista Giuseppe Pancaro.

Giovani, ma non solo alla Champion Dream League

A dare filo da torcere ai «campioni di oggi» e sostenere la Fondazione Simoncelli ci saranno anche alcune leggende di ier» come gli ex rossoneri Billy Costacurta e Massimo Ambrosini, pronti a scendere in campo per portare in alto i colori della New Dream Legends insieme ai cantanti e rapper  più famosi del momento come Dani Faiv (diventato famoso per la sua hit dedicata al giocatore rossonero Tonali), Boro Boro (numerosi dischi di platino negli ultimi anni) e Axos.

Sfilata di vip a Lecco

Un vero e proprio esercito di personaggi famosi e di campioni del mondo dello sport ma anche di realtà commerciali del territorio coinvolte per dare vita ad un evento che sicuramente non mancherà di lasciare un ricordo indelebile: "Abbiamo scelto Lecco - spiega Filadelfia - per la sua bellezza, per il suo lago ma anche per la vicinanza a Milano. Abbiamo coinvolto diverse attività, a partire dal ristorante che ospiterà la cena di gala fino agli alberghi che ospiteranno i ragazzi. Un team unito, dall’unico desiderio di fare del bene e mantenere vivo il ricordo di Marco nelle nuove generazioni".

«È un grande piacere per noi collaborare con New Dreams – ha commentato Kate Fretti, responsabile comunicazione e eventi della Fondazione Marco Simoncelli – e con questi ragazzi che stanno approcciano al mondo dello spettacolo. La collaborazione è iniziata circa un anno fa e grazie a loro ci stiamo facendo conoscere a un pubblico nuovo, diverso, fresco. Ringraziamo tutti per l’impegno e la perseveranza che ci stanno mettendo per la buona riuscita di questo grande evento, il cui ricavato andrà a finanziare uno dei progetti della Fondazione attualmente in corso".

Beretta: orgogliosi di ospitare la "Champion Dream League"

"Siamo molto orgogliosi di poter ospitare un evento benefico e sportivo di questa portata. – ha commentato infine Alberto Beretta, in rappresentanza della proprietà del Palataurus – Generazioni diverse con linguaggi differenti unite da passione e voglia di fare del bene. Impossibile mancare"

Luca de Cani

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter