TRE VITTORIE IN TRE PARTITE

Olimpiadi, le azzurre della pallavolo capitanate dalla nostra Sylla sono uno spettacolo

L'Italia ha schiantato anche l'Argentina

Olimpiadi, le azzurre della pallavolo capitanate dalla nostra  Sylla sono uno spettacolo
Sport Lecco e dintorni, 29 Luglio 2021 ore 13:02

L'Italia della pallavolo, con la "nostra" capitana Sylla,  La schiacciatrice della dell’Imoco Volley di Conegliano, crescita nelle fila dell'Olginatese, macina vittorie nella prima fase dei Giochi olimpici.

Olimpiadi, le azzurre della pallavolo capitanate dalla nostra Sylla sono uno spettacolo

Il gruppo azzurro, capitanato dalla lecchese  Miriam Sylla sta facendo cose splendide a Tokyo. Dopo le prime due vittorie, ottenute a spese di Russia e Turchia, l'Italia ha firmato la tripletta nel girone di prima fase del torneo a cinque cerchi, sconfiggendo in tre parziali l'Argentina. Con questo successo, la squadra guidata dal Ct Davide Mazzanti rimane al comando del raggruppamento e facendo un nuovo e ulteriore passo avanti verso la fase a eliminazione diretta.

LEGGI ANCHE Sylvia e Linda Nwakalor ospiti d'eccezione a Olginate, là dove hanno spiccato il volo

E ora?

L'Italia si sta confermando una formazione assolutamente da podio, per stare bassi. Partita perfetta, quelle delle italiane contro le avversarie argentine. Le nostre campionesse  azzurre hanno avuto un gran contributo da Elena Pietrini prima dell'entrata in scena della stella Paola Egonu, a tratti devastante. Il prossimo impegno delle azzurre è ora previsto per martedì, quando la sfida sarà con la Turchia (le altre formazioni del girone di prima fase sono Cina, Stati Uniti e Argentina).

All'orizzonte, per la Nazionale italiana femminile di pallavolo guidata da Sylla, c'è la quarta partita del girone eliminatorio, in programma sabato pomeriggio con la Cina. Poi, l'ultima sfida di prima fase vedrà le azzurre alle prese con gli Stati Uniti, altra formazione che punta dichiaratamente a salire sul podio di Tokyo 2020. L'Italia comunque può già gestire le energie in vista delle partite a eliminazione diretta, che inizieranno mercoledì prossimo, 4 agosto. Domani - venerdì - invece torneranno in campo i maschi che se la vedranno con l'Iran (inizio partita alle 12.40, ora italiana).