Sport
Sport

Calcio Lecco 1912: depositata l’iscrizione al prossimo campionato di Serie C

Oggi, mercoledì 22 giugno 2022, Calcio Lecco 1912 ha ufficialmente  comunicato di aver  depositato, presso la sede della Lega Pro, tutta la documentazione necessaria per l’iscrizione

Calcio Lecco 1912: depositata l’iscrizione al prossimo campionato di Serie C
Sport Lecco e dintorni, 22 Giugno 2022 ore 15:51

Il prossimo anno, ovvero nella stagione calcistica 2022-2023 i blucelesti torneranno in campo in Serie C.

Calcio Lecco 1912: depositata l’iscrizione al prossimo campionato di Serie C

Oggi, mercoledì 22 giugno 2022, Calcio Lecco 1912 s.r.l., ha infatti ufficialmente  comunicato di aver  depositato, presso la sede della Lega Pro, tutta la documentazione necessaria per l’iscrizione alla stagione sportiva 2022-2023, comprensiva della fideiussione richiesta.

Ogni società sportiva professionistica, in possesso del necessario titolo sportivo, deve seguire  infatti le disposizioni previste dalla F.I.G.C. per ottenere la Licenza Nazionale relativa alla stagione sportiva 2022/2023. Le società devono quindi compiere quanto previsto nei confronti della Lega Pro entro e non oltre il 22 giugno 2022. Per quanto riguarda la fideiussione nel regolamento si legge

É necessario depositare presso la Lega Pro l’originale della garanzia a favore della medesima Lega, da fornirsi esclusivamente attraverso fideiussione a prima richiesta dell’importo di 350.000 euro, rilasciata da banche che figurino nell’Albo delle Banche tenuto dalla Banca d’Italia; b) società assicurative c) società iscritte all’Albo Unico che abbiano un capitale sociale non inferiore a euro 100.000.000,00.

LEGGI ANCHE Manuel Locatelli sposo "Come nelle favole"

Un gradito ritorno

Una bella notizia per i blucelesti che ora sono allenati da un nuovo mister, Alessio Tacchinardi. L'ufficialità dell'ingaggio da parte della società , dopo la rescissione del contratto di Mister de Paola, è arrivata l'altro ieri, lunedì.

Non un volto nuovo per Lecco e i lecchesi quello di Tacchinardi che aveva  già allenato la squadra nella stagione  2018-2019 in serie D . La società, a campionato concluso,  aveva riconfermato l'allenatore che però, in quell'occasione  non aveva accettato  la proposta per motivi personali.

La carriera di Mister Tacchinardi

Mister Tacchinardi nasce a Crema il 23 luglio 1975, città in cui inizia a dare i primi calci nel settore giovanile del Pergocrema prima di entrare ancora bambino nel vivaio dell’Atalanta.

Parte da lì la sua straordinaria carriera da giocatore nella quale ha vestito le maglie di Atalanta, VillarealBrescia ma soprattutto della Juventus, club di cui è diventato una bandiera e con il quale ha vinto tanti trofei. Dal 2014-2015 è anche opinionista sportivo per i canali Mediaset.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter