Centrosinistra verso il ballottaggio

Gattinoni: “Sono certo che riusciremo a intercettare i valori degli elettori di Appello” VIDEO

Il candidato sindaco della coalizione di centrosinistra formata da Partito Democratico, Fattore Lecco, Ambientalmente e Con la Sinistra Cambia Lecco, ha già dato avvio al lavoro "pancia a terra" in vista del ballottaggio del 4 e 5 ottobre.

Lecco e dintorni, 24 Settembre 2020 ore 18:32

“Sono certo che riusciremo a intercettare i valori degli elettori di Appello per Lecco”. Mauro Gattinoni,  candidato sindaco della coalizione di centrosinistra formata da Partito Democratico, Fattore Lecco, Ambientalmente e Con la Sinistra Cambia Lecco, ha già dato avvio al lavoro “pancia a terra” in vista del ballottaggio del 4 e 5 ottobre.

Gattinoni e le alleanze in vista del ballottaggio

Un lavoro che non può prescindere dal tema, scottante, delle possibili  alleanze. “Sul tavolo” i voti di chi, al primo turno, ha scelto di barrare sul simbolo del Movimento 5 Stelle o su quello di Appello per Lecco. Quest’ultimo è forse il “fronte” più spinoso, con lo stesso Gattinoni che nell’immediato post voto, ha dichiarato di “voler parlare con gli elettori di Corrado, non con Corrado” e con Valsecchi che invece ha sottolineato che “al ballottaggio i voti non si contano… si pesano“.

Ma indipendentemente da quanto verrà deciso nelle più o meno segrete stanze l’appello di Gattinoni è quello di andare a votare al ballottaggio . “La speranza è che ancora più gente vada alle urne e ovviamente scelga di votare per noi che proponiamo energia, ritmo ed esperienza”. E proprio l’esperienza, al momento è  stata un elemento fondamentale, almeno se si va a dare uno sguardo alle preferenze ottenute al primo turno dai consiglieri e dagli assessori uscenti.

LEGGI ANCHE Elezioni Lecco 2020: tutte le preferenze ai candidati lista per lista

Il confronto? “Aspetto una risposta”

Come avevamo anticipato l’ex direttore di Api ha invitato l’ex numero uno dei Commercianti ad un nuovo confronto pubblico. “Sono in attesa di una risposta” conferma Gattinoni sornione…e qui il sui  soprannome  felino non c’entra.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia