Appello per Lecco

Elezioni Lecco 2020, Valsecchi: “Noi siamo l’ago della bilancia” VIDEO

"Al secondo turno non  si contano più i voti... si pesano".

Elezioni Lecco 2020, Valsecchi: “Noi siamo l’ago della bilancia” VIDEO
Lecco e dintorni, 22 Settembre 2020 ore 17:43

 

Puntava a vincere, non ad essere l’ago della bilancia delle elezioni Lecco 2020. Lo aveva detto in tutte le salse, in tutte le occasioni, con toni più i meno aspri. Era arrivato a dare dei mentecatti a quanti sostenevano che avesse già fatto accordi in vista di un  eventuale  ballottaggio (“Noi di accordi preliminari non ne abbiamo fatto né con uno e nemmeno con l’altro.  Non abbiamo parlato mai con nessuno dei candidati e dei partiti che li sostengono  di accordi e nemmeno ci è stato chiesto di parlarne. Quindi ? Tutta fuffa per buttare fumo negli occhi agli elettori”). Non solo ma provare la bontà del suo progetto (e delle sue convinzioni) aveva  anche presentato davanti all’ospedale di Lecco la sua giunta monocolore. Ma in realtà l’ago della bilancia, Corrado Valsecchi, potrà esserlo eccome tra due settimane, quando i lecchesi saranno chiamati  secondo turno a scegliere tra Peppino Ciresa,  espressione del centrodestra, e Mauro Gattinoni, numero uno della coalizione.

Elezioni Lecco 2020, Valsecchi: “Noi siamo l’ago della bilancia”

Il bagaglio di voti ottenuto da Appello per Lecco, ovvero quasi il 6% (5,92%) a chi andrà? “Io parto con il catamarano e lascio qui i dirigenti di Appello ad affrontare la situazione e a parlare con chi vorrà”, spiega il civico Valsecchi. “Al secondo turno non si contano più i voti… si pesano”.

L’intervista

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia