Servizi sociali

Auser aprirà una nuova sede a Oggiono

Il Comune metterà a disposizione dell’Associazione che si occupa di sostenere la popolazione anziana e più fragile un locale un via Lazzaretto.

Auser aprirà una nuova sede a Oggiono
Politica Oggionese, 17 Dicembre 2020 ore 13:12

Auser arriva a Oggiono. È stata firmata la convenzione tra Comune e Auser Leucum per l’apertura in città di una nuova sede dell’associazione, che si occupa di sostenere la popolazione anziana e più fragile. L’accordo prevede che l’Amministrazione metta a disposizione gratuitamente un locale di proprietà comunale, situato in via Lazzaretto.

LEGGI ANCHE Il Comune offre e consegna il pranzo di Natale agli anziani che non potranno trascorrerlo con i parenti

L'attività di Auser a Oggiono

"L’associazione da parte sua si impegna ad effettuare interventi per l’integrazione e la socializzazione di persone straniere, tenendo in particolare un corso di lingua italiana - fanno spere dal sodalizio -   a svolgere attività di telefonia sociale di ascolto dei bisogni degli anziani e delle persone sole segnalate dai servizi sociali; a realizzare servizi di accompagnamento e di consegna farmaci e spesa; a promuovere la partecipazione ad iniziative ludiche e ricreative per anziani organizzate dall’amministrazione o proposte dall’associazione stessa".

L’apporto dell’associazione ha natura integrativa e non sostitutiva rispetto ai servizi istituzionali prestati dal Comune, che tramite l’assessorato ai servizi sociali aveva bandito nel mese di novembre una apposita manifestazione d’interesse. L’inaugurazione della nuova sede di Auser Oggiono è prevista per l’inizio del prossimo anno.

Auser e la Provincia di Lecco

Auser già opera con diverse sedi in numerosi comuni della provincia di Lecco, ed era già attiva anche nell’oggionese. “Da molto tempo volevamo aprire una sede a Oggiono, perché è una cittadina molto importante. Finalmente possiamo realizzare questo sogno – spiega il presidente di Auser provinciale Claudio Dossi – ringrazio il sindaco Chiara Narciso e l’assessore Negri per averci dato questa opportunità, già alcuni volontari si sono fatti avanti e ne aspettiamo ancora molti. Insieme potremo offrire un servizio alla comunità oggionese, ma anche ai comuni limitrofi, in collaborazione con le altre associazioni già presenti”.
Gli interessati possono contattare Auser allo 0341-286096.

Chiara Narciso, sindaco di Oggiono

“Per noi è una grande soddisfazione essere riusciti ad arrivare ad aprire una sede Auser ad Oggiono – spiega il sindaco Chiara Narciso – Si tratta di un passo molto importante nell’ambito di un’azione di rilancio e valorizzazione del volontariato sociale, della solidarietà e della partecipazione, che è uno degli obiettivi fondamentali della nostra amministrazione. L’incontro con Claudio Dossi ha fatto nascere questa opportunità, che ci auguriamo possa essere l’inizio di un percorso proficuo. Abbiamo già collaborato durante il lockdown per quanto riguarda il servizio di telefonia sociale, ma è chiaro che avere una sede Auser in città permetterà di svolgere tutta una serie di attività a sostegno della popolazione più fragile, in particolare degli anziani”.