Cultura
Virus e cultura

Niente da fare, salta anche la Rassegna Organistica Valsassinese

Un'altra importante kermesse annullata a causa dell'emergenza sanitaria

Niente da fare, salta anche la Rassegna Organistica Valsassinese
Cultura Valsassina, 26 Giugno 2020 ore 09:40
La Rassegna Organistica Valsassinese, evento che ormai raggiunge il numero di circa 15 concerti ogni anno, avrebbe dovuto aprire i battenti della 49^ edizione  il prossimo Sabato 4 Luglio.  Il comitato organizzativo dell’evento ha aspettato fino all’ultimo per valutare le eventuali condizioni per vivere serenamente questa manifestazione musicale, ma considerando l’emergenza sanitaria ancora in corso si è visto costretto a rimandare la 49^ edizione, già organizzata da gennaio, al prossimo anno 2021.

Niente da fare, salta anche la Rassegna Organistica Valsassinese

"Non escludiamo che possano essere organizzati, magari nel periodo autunnale, alcuni concerti, ma purtroppo quest’anno non si svolgerà la oramai consolidata Rassegna che coinvolge e include gli organi di tutta la Valsassina e Valvarrone in un circuito concertistico da quasi cinquant'anni - spiegano gli organizzatori della kermesse -  In questo modo non verranno penalizzate le chiese più piccole, aventi una capienza limitata, che non riuscirebbero in ogni caso a ospitare il numeroso pubblico che interviene ogni anno ai concerti della Rassegna. Conseguentemente anche la Masterclass che doveva essere tenuta dal Prof. Ludger Lohmann a inizio agosto sul romanticismo tedesco verrà posticipata al prossimo anno.
 Siamo consapevoli che questa piccola pausa nella storia della Rassegna, anche se al momento risulterà una mancanza nella stagione estiva, ci porterà ancora più uniti e appassionati alle prossime edizioni. Parlando di futuro è già in cantiere l’organizzazione dell’edizione anniversario n° 50, che si terrà dunque nell’anno 2022"