Cultura

Domani parte Leggermente 2021 e lunedì appuntamenti da non perdere con Veltroni, Mazza e Sallusti

Per conoscere il programma completo e gli aggiornamenti è possibile consultare il sito www.leggermente.com.

Domani parte Leggermente 2021 e lunedì appuntamenti da non perdere con Veltroni, Mazza e Sallusti
Cultura Lecco e dintorni, 19 Marzo 2021 ore 15:46

Parte domani, sabato 20 marzo 2021, la manifestazione di promozione della lettura organizzata da Assocultura Confcommercio Lecco e giunta alla dodicesima edizione. Una giornata importante per tutto il mondo culturale lecchese che vedrà come ospiti  Enrico Galiano e al suo libro “Eppure cadiamo felici” (Garzanti), Alberto Pellai che presenterà il libro “La bussola delle emozioni: Dalla rabbia alla felicità, le emozioni raccontate ai ragazzi” (Mondadori) scritto insieme a Barbara Tamborini e Marcello Simoni con il suo libro “Angeli e diavoli” (Einaudi)

Lunedì appuntamenti da non perdere con Veltroni, Mazza e Sallusti

Si presenta davvero ricca la giornata di lunedì 22 marzo per Leggermente,  infatti se alla mattina sono previsti due incontri per le scuole (dalla quarta elementare alla terza media), alle 18 ci sarà spazio per un evento pubblico.

Si parte alle ore 9 con Walter Veltroni che presenterà il libro "Tana libera tutti" (Feltrinelli), che racconta la straordinaria storia di Sami Modiano, deportato da bambino in un campo di sterminio e che da adulto ha capito perché doveva raccontare questa tragedia. Sami Modiano ha solo otto anni quando viene espulso dalla scuola. Abita a Rodi, all'epoca territorio italiano, dove frequenta la scuola elementare. Da quel giorno Sami smette di essere un bambino e diventa un ebreo. Con il padre e le sorelle vive con difficoltà le restrizioni delle leggi razziali, fino al rastrellamento dell'intera comunità ebraica. Sami e la sua famiglia dopo un mese di viaggio in condizioni disumane arrivano al campo di sterminio nazista di Auschwitz-Birkenau. Veltroni - che sulla storia di Sami Modiano ha realizzato nel 2018 il docufilm "Tutto davanti a questi occhi" - incontrerà gli studenti anche mercoledì 24 sempre alle 9: complessivamente ai due appuntamenti sono iscritti 1500 studenti.

 "Greta. La ragazza che sta cambiando il mondo"

Lunedì 22 alle ore 10 spazio invece a Viviana Mazza e al suo "Greta. La ragazza che sta cambiando il mondo" (Mondadori). Nel suo ultimo libro la giovane giornalista del Corriere della Sera racconta la storia di Greta Thunberg, la ragazza svedese che ha iniziato a saltare le lezioni di scuola del venerdì per protestare in favore del clima e che ha portato alla ribalta internazionale la situazione ambientale del nostro pianeta. Greta ha deciso che, se gli adulti non fanno niente per risolvere la questione, tocca alle ragazze e ai ragazzi costringerli a non distruggere il loro futuro. E con lo "sciopero scolastico a favore del clima" è riuscita a coinvolgere milioni di coetanei nel mondo, che ora hanno iniziato a fare sentire ovunque la loro voce. A questo incontro con Viviana Mazza - tra le prime in Italia a parlare ai più giovani di Malala Yousafzai nel libro "La storia di Malala raccontata ai bambini" - si sono iscritti quasi 500 studenti.

"Il sistema. Potere, politica affari: storia segreta della magistratura italiana"

Infine alle ore 18 sarà la volta del direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti, autore di "Il sistema. Potere, politica affari: storia segreta della magistratura italiana" (Rizzoli), un libro-intervista di grande valore giornalistico che veda al centro Luca  Palamara, magistrato ed ex presidente dell'Anm. Palamara, ex membro del Csm, nell'ottobre 2020 viene radiato dalla magistratura dopo essere stato accusato di avere tenuto rapporti indebiti con imprenditori e politici e di aver lavorato illecitamente per orientare incarichi e nomine, diventando l’emblema del malcostume giudiziario. Incalzato dalle domande di Alessandro Sallusti, in questo libro Palamara racconta cosa sia il “Sistema” che ha pesantemente influenzato la politica italiana, ovvero il potere della magistratura, che non può essere scalfito: tutti coloro che ci hanno provato vengono abbattuti a colpi di sentenze, o magari attraverso un abile cecchino che, alla vigilia di una nomina, fa uscire notizie o intercettazioni sulla vita privata o i legami pericolosi di un magistrato.

Per seguire l'evento con Sallusti, aperto al pubblico, occorre andare sul sito www.leggermente.com e iscriversi.

Leggermente 2021

Leggermente, organizzata da Confcommercio Lecco e Assocultura Confcommercio Lecco, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Regione Lombardia, può contare sulla collaborazione della Camera di Commercio di Lecco-Como, dell’Amministrazione Provinciale di Lecco, del Comune di Lecco e dell'Ufficio Scolastico Provinciale. A coordinare la programmazione è il Comitato Scientifico di Leggermente (Rossana Castelnuovo, Alma Gattinoni, Angela Lamberti, Giovanna Ravasi, Paola Schiesaro, Giorgio Marchini, Eugenio Milani e Nicola Papavero). Tra i partner presenti in questa edizione digitale ci sono Il Filo Teatro, Proteina Creativa, Libringiro e Teka Edizioni. Contribuiscono alla realizzazione del festival Acel Energie (main sponsor), Fondazione Cariplo, Fondo di Garanzia di Confcommercio Lecco. Media partner: Giornale di Lecco-Gruppo Netweek e Lecconotizie.

Per conoscere il programma completo e gli aggiornamenti è possibile consultare il sito www.leggermente.com.