Menu
Cerca
Lecco

Volontari Protezione civile: domande entro lunedì

Ecco tutte le indicazioni utili

Volontari Protezione civile: domande entro lunedì
Cronaca Lecco e dintorni, 22 Febbraio 2020 ore 09:43

Entro mezzogiorno di  di lunedì 24 febbraio 2020 è possibile presentare domanda di ammissione al Gruppo Volontari di Protezione civile del Comune di Lecco.

Volontari Protezione civile: domande entro lunedì

LEGGI ANCHE Scomparso in Valle: l’appello di Chi l’ha Visto FOTO

 

L’attività di volontariato è prestata in modo personale e gratuito, esclusivamente per fini di solidarietà umana.  La qualità di volontario/a non determina l’instaurarsi di alcuna forma di rapporto di lavoro con il Comune.

Quali attività?

  • Previsione, prevenzione e mitigazione dei rischi, gestione dell’emergenza e superamento della situazione critica in occasione di calamità naturali, catastrofi o altri eventi che determinino grave e diffuso pericolo.
  • Diffusione dei temi di protezione civile attraverso esercitazioni, simulazioni di interventi in emergenza, realizzazione di presidi territoriali avanzati, in occasione di grandi eventi.
  • Collaborazione nell’attività di educazione scolastica e nelle campagne informative sui rischi e sulle corrette pratiche comportamentali autoprotettive.

Come?

I volontari del Gruppo Comunale svolgono il servizio alle dirette dipendenze del Sindaco quale Autorità Territoriale di Protezione Civile, anche per tramite dell’Assessorato alla Protezione Civile, secondo gli incarichi a loro affidati dal Responsabile del Servizio di Protezione Civile e/o dal Referente Operativo Comunale (ROC). In particolare in caso di rischi naturali, le attività del Gruppo Comunale sono definite dalle Procedure Operative del Piano di emergenza comunale.
L’attività di protezione civile svolta dal volontariato comunale, sia in emergenza sia in condizioni ordinarie, è considerata a tutti gli effetti esercizio di un servizio di pubblica necessità.

 

Chi può presentare domanda?

 

Possono partecipare alla selezione i cittadini maggiorenni senza distinzione di sesso, che abbiano dimora preferibilmente nel comune di Lecco e che non abbiano superato il 75° anno di età.

Come presentare domanda

 

I cittadini interessati devono compilare la domanda mod. A e il questionario mod. B inseriti in un plico chiuso da presentare all’ufficio Protocollo del Comune di Lecco oppure da inviare tramite raccomandata con avviso di ricevimento, entro le ore 12 di lunedì 24 febbraio 2020.

>   pdfBando (339 KB) 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli