Cronaca
Calolziocorte

Vandali scatenati: raffica di gomme tagliate alle auto in pieno giorno

Ripetuti episodi tra i parcheggi dell’asilo di via Lavello e il parcheggio esterno del supermercato Conad di via Resegone

Vandali scatenati: raffica di gomme tagliate alle auto in pieno giorno
Cronaca Valle San Martino, 01 Dicembre 2022 ore 11:13

Tre auto danneggiate, con gomme tagliate, nel giro di poche ore tra via Lavello e via Resegone a Calolziocorte. A denunciare gli ultimi episodi di vandalismi, verificatisi in pieno centro città, è stata l’assessore calolziese Cristina Valsecchi alla quale si sono rivolti alcuni cittadini per segnalare l’accaduto. Secondo il racconto della stessa Valsecchi i soliti ignoti avrebbero preso di mira alcune auto in sosta, tra i parcheggi dell’asilo di via Lavello e il parcheggio esterno del supermercato Conad di via Resegone, tagliando le gomme.

LEGGI ANCHE Ancora un raid vandalico a Lecco: auto danneggiate a Pescarenico

Vandali scatenati: raffica di gomme tagliate

"Sono stati ben tre i cittadini che sono venuti da me per informarmi dell’accaduto, uno nella giornata di lunedì e due nella giornata di martedì - spiega Valsecchi -  Mi sono subito attivata e ho informato la polizia locale e i Carabinieri che mi hanno detto che gli episodi sarebbero stati molti di più”.

Una circostanza questa confermata dalle stesse vittime dei danneggiamenti che sarebbero a conoscenza di diverse persone vittime  atti simili: “In tutti i casi - continua l’assessore - sono sempre state tagliate almeno due gomme ad ogni macchina, impedendo così ai proprietari di poterle muovere. Cosa che  lascia pensare ad un gesto studiato o al malsano passatempo di qualche persona”.

Danneggiamenti in pieno giorno

Sempre secondo quanto riferito dall’assessore Valsecchi tutti gli episodi sarebbero avvenuti alla luce del sole, in pieno giorno, ma ahimè nessuno fino ad ora avrebbe sporto denuncia: “Questo non va bene perché se nessuno denuncia, le forze dell’ordine possono fare ben poco. È molto importante che, se qualcuno ha visto o sentito qualcosa, lo faccia presente alle forze dell’ordine che sono al lavoro per fermare il prima possibile i responsabili”.

Non episodi isolati

Non si tratterebbe però di un caso isolato ma bensì di episodi che si verificano da almeno un mese a questa parte: “Sono settimane che passando di lì vedo macchine con le gomme a terra - racconta una residente - specialmente quelle parcheggiate vicino al passaggio pedonale del supermercato. Non sembra esserci una ragione precisa… ma sono state davvero tante quelle danneggiate. Bisogna fare qualcosa”.

Luca de Cani

Seguici sui nostri canali