Smog alle stelle impennata delle polveri sottili

In arrivo un rapido peggioramento delle condizioni meteo

Smog alle stelle impennata delle polveri sottili
Lecco e dintorni, 24 Novembre 2017 ore 13:49

Per il secondo giorno consecutivo la provincia di  Lecco è stata bocciata sul fronte qualità dell’aria  a causa dello smog alle stelle. L’atro ieri si erano registrati sforamenti dei valori soglia delle polveri sottili. Ieri le Pm10 sono letteralmente schizzate alle stelle a Lecco, Valmadrera e Merate.

Smog alle stelle

I dati delle centraline fisse dell’Arpa fotografano una situazione che ha decisamente molte ombre e poche luci. A Merate la situzione peggione, con valori di polveri sottili doppi rispetto al valore limite di 50 microgrammi per metro cubo. Male però anche a Lecco, sia per quanto riguarda la centralina di via Sora che quella di via Amendola. Anche a Valmadrera le polveri sottili hanno avuto un decsio picco in rialzo.

3 foto Sfoglia la gallery

L’evoluzione

Ecco il progressivo peggioramento registrato nelle tre città. I dati di Arpa fanno riferimento agli ultimi 10 giorni.

3 foto Sfoglia la gallery

Le previsioni di Arpa sul fronte inquinamento

Giornata di transizione sulla Lombardia, a causa dell’avvicinamento di una veloce perturbazione atlantica collegata ad una saccatura fredda in transito sull’Europa centrale. Dalla serata odierna prime deboli piogge sul Pavese, ma la ventilazione debole o assente e la debole inversione termica garantiranno ancora condizioni favorevoli all’accumulo degli inquinanti. Domani rapido peggioramento su tutto il territorio regionale con piogge diffuse e generale rinforzo della ventilazione specie in serata, condizioni dunque molto favorevoli alla dispersione. Domenica generale miglioramento con assenza di fenomeni di rilievo, tuttavia insisterà ancora una ventilazione sostenuta specie nella prima parte della giornata, con condizioni favorevoli alla dispersione degli inquinanti. Lunedì deboli correnti settentrionali con tempo stabile sulla Lombardia e condizioni nuovamente favorevoli all’accumulo.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia