Cronaca
L'intervento

Secchi: "Bene l’operazione alla Piccola, ma ora? "

"E’ importante non trasferire i problemi da un’area all’altra ma intervenire attivamente e senza speculazioni sul disagio di queste persone".

Secchi: "Bene l’operazione alla Piccola, ma ora? "
Cronaca Lecco e dintorni, 01 Settembre 2022 ore 15:43

Di Andrea Secchi, Cantiere Lecco

Nella metà di luglio dopo diverse visite all’area della Piccola e incontri con gli ambulanti, esasperati dalla situazione, siamo intervenuti chiedendo alle Istituzioni di fare quanto promesso e di utilizzare l’allora annunciato fondo da 1 milione per affrontare il disagio, per arginare e risolvere la situazione. Premettendo che, in generale ed in particolar modo durante una campagna elettorale non siamo assolutamente interessati a strumentalizzare situazioni con allarmismo o buonismo, siamo felici di apprendere dai media locali che è stata effettuata un’operazione di sgombero e di pulizia dell’area.

Bene spostare ma ci chiediamo quali soluzioni siano state prese per le persone che vivevano accampate?  Dove sono state portate?
E’ importante non trasferire i problemi da un’area all’altra ma intervenire attivamente e senza speculazioni sul disagio di queste persone.

Andrea Secchi, Cantiere Lecco

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter