Cronaca
Violenza in città

Salvini pubblica il video della rissa in stazione a Lecco e lancia l'hashtag #iostoconilpoliziotto

"Pazzesco. Botte e sangue sui binari a Lecco, ennesima rissa tra giovani immigrati molto agitati…"

Salvini pubblica il video della rissa in stazione a Lecco e lancia l'hashtag  #iostoconilpoliziotto
Cronaca Lecco e dintorni, 24 Giugno 2021 ore 13:24

#iostoconilpoliziotto. Questo l'hashtag lanciato dal leader del Carroccio Matteo Salvini che ha deciso di pubblicare sulla propria pagina facebook ufficiale   il video della rissa in stazione a Lecco (clicca qui per vederlo).

Salvini pubblica il video della rissa in stazione a Lecco e lancia l'hashtag #iostoconilpoliziotto

"Pazzesco. Botte e sangue sui binari a Lecco, ennesima rissa tra giovani immigrati molto agitati… La bella integrazione modello sinistra! Grazie anche in questo caso alle Forze dell’ordine, oltre all’incolumità ogni giorno rischiano di essere indagati per aver fatto il proprio dovere (ma per loro nessuno si inginocchia). #iostoconilpoliziotto"

Queste le parole pubblicate dal numero uno della Lega a corredo delle immagini che nella giornata di ieri, mercoledì 23 giugno 2021, hanno fatto il giro della città ed (evidentemente) non solo.

La rissa in questione è quella che ha dato origine alla rappresaglia avvenuta nella serata di martedì scorso con ripetuti episodi di violenza tra la zona della stazione del centro commerciale la Meridiana e quella della stazione ferroviaria. Una serata che è stata al centro delle indagini degli uomini della Questura di Lecco e che è poi costata  due Daspo (ovvero il divieto di frequentare e avvicinarsi a locali pubblici) a due fratelli di origine equadoregne.

Il post

Nei giorni  scorsi era stato era stato proprio l'ex Ministro dell'interno ad annunciare l'arrivo di rinforzi per le forze dell'ordine lecchesi "con almeno 5 donne e uomini in divisa che andranno ad arricchire l’organico  da metà luglio a metà settembre"