A Lecco

Questo weekend strade e piazze aperte, Gattinoni: “Mi fido dei lecchesi”

Il Sindaco di Lecco Mauro Gattinoni dà massima fiducia ai suoi cittadini e la raccomandazione è sempre la stessa: "Mani igienizzate, distanze e mascherine".

Questo weekend strade e piazze aperte, Gattinoni: “Mi fido dei lecchesi”
Cronaca Lecco e dintorni, 19 Dicembre 2020 ore 09:40

Il sindaco Gattinoni, per questo ultimo weekend prima di Natale e prima dell’entrata in vigore del nuovo decreto, ha deciso di non chiudere strade e piazze a Lecco.

Gattinoni ha deciso: strade e piazze aperte questo weekend

Il Sindaco di Lecco ha deciso che per questo ultimo weekend prima di Natale e prima dell’entrata in vigore del nuovo decreto presentato ieri sera dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, non chiuderà le strade e le piazze della città. “Ho scelto di non chiudere strade e piazze in quest’ultimo fine settimana prima del Natale. Mi fido dei lecchesi che, sono certo, dimostreranno la massima responsabilità nel rispetto delle uniche tre regole base: mani igienizzate, distanze e mascherine. Sempre” ha detto il Sindaco di Lecco.

Lecco città sostenibile

Il Sindaco di Lecco, nella lettera ai suoi concittadini, ha poi presentato i “tre passi” compiuti questa settimana per rendere la nostra città più sostenibile.

“Cari lecchesi,

In questa settimana il lavoro della mia Giunta ha dato un bell’esempio di che cosa significhi concretamente guardare alla nostra città come città “sostenibile”, una città che vuole sempre tenere insieme la crescita economica con il rispetto dell’ambiente e la cura della società”.

I “tre passi” della settimana: piano economico e ambientale

“Sul piano economico e ambientale, la nostra società Silea ha presentato il proprio progetto per ampliare e migliorare i suoi servizi, spostandosi sempre più dall’attività d’incenerimento verso la raccolta differenziata (che raggiungerà l’80% in quattro anni), al recupero dei materiali, al trattamento del “verde” per trasformarlo in biogas, alla cura del territorio, alle manutenzioni dei parchi, dei fiumi e dei laghi e alla pulizia delle strade, sicuramente da migliorare”.

Dal punto di vista sociale ed economico

“Abbiamo lanciato “Lecco Solidale”, un progetto a sostegno delle famiglie in difficoltà che mette a disposizione 256.240 euro. Come funziona? Con dei voucher per generi alimentari e prodotti di prima necessità, in proporzione al nucleo famigliare, da spendere presso i negozi presenti nei vari rioni: un contributo concreto che va contemporaneamente alle famiglie e ai piccoli esercizi”.

Rigenerazione urbana

“Abbiamo compiuto un altro passo nel senso della rigenerazione urbana per dare slancio al comparto di un’edilizia moderna, rispettosa dell’ambiente e attenta alla qualità della vita: dopo il bando del 1° dicembre sulla rigenerazione di aree urbane, abbiamo approvato le linee per un altro bando specifico relativo alla riqualificazione di singoli edifici che potranno essere rinnovati e resi più performanti.

Nella mia agenda di Sindaco erano questi i primi impegni che mi ero preso nei confronti della città. Proseguiamo sulla strada giusta!”

LEGGI ANCHE

Zona gialla, Gattinoni: “Risultato importante, ma continuiamo a essere responsabili”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità