Menu
Cerca
Timori

Paura per Pasqua: sul lago iniziati i controlli delle seconde case e dei sentieri

Guardia alta nelle località turistiche del territorio

Paura per Pasqua: sul lago iniziati i controlli delle seconde case e dei sentieri
Cronaca Lago, 09 Aprile 2020 ore 09:21

Ieri i sindaci dell’altopiano Valsassinese hanno inviato una lettera a tutti gli amministratori di condominio perchè tenessero monitorata la situazione. E anche sul sono iniziati i controlli sulle seconde case.  I timori per questo weekend festivo che è sempre più vicino crescono: sindaci e amministratori  dono preoccupati del fatto che i villeggianti possano raggiungere le mete di vacanza, vanificando così gli sforzi fatti fino ad ora per ridurre i contatti sociale e con essi la diffusione del virus.

LEGGI ANCHE Coronavirus: i casi nel Lecchese Comune per Comune

Timori per Pasqua: iniziati i controlli sulle seconde case sul Lago e sui sentieri di montagna

A Colico, come ha spiegato il sindaco Monica Gilardi  “continuano i controlli della Polizia Locale su tutto il territorio comunale, anche con il supporto del Soccorso Alpino sui sentieri di montagna: oggi sono state verificate diverse seconde case ed è stato effettuato un posto di blocco. Un ringraziamento per l’impegno profuso in questo periodo di emergenza”.

Anche a Dervio la guardia è alta: “Ringraziamo la Protezione civile che anche oggi ha fatto dei controlli sui monti di Dervio per la tranquillità dei proprietari delle case e per controllare che non ci fossero persone in giro – ha sottolineato il sindaco Stefano Cassinelli –  Anche nei prossimi giorni proseguiranno le verifiche”.