L'addio

Oggi pomeriggio i funerali di Chiara: volontari in campo per garantire la sicurezza

"Come da volontà della famiglia di Chiara, per chi ha chiesto di poter fare una donazione, nei prossimi giorni verrà indicata la modalità da utilizzare e il progetto scelto".

Oggi pomeriggio i funerali di Chiara: volontari in campo per garantire la sicurezza
Lecco e dintorni, 25 Maggio 2020 ore 09:13

Verranno celebrati nel pomeriggio di oggi, lunedì 25 maggio 2020, alle 14.30 nello stadio Rigamonti Ceppi di Lecco, i funerali di Chiara Papini, la 19enne lecchese investita mercoledì scorso.

LEGGI ANCHE Agli arresti domiciliari il giovane che ha travolto Chiara ed è scappato

Oggi pomeriggio i funerali di Chiara: volontari in campo per garantire la sicurezza

La Parrocchia di Castello ha deciso di fornire a quanti vorranno dare l’ultimo saluto alla giovanissima tutte le indicazioni in merito allo svogimento della celebrazione.

“Lo stadio aprirà al pubblico alle 13.45. Apriremo sia gli accessi di via Cantarelli che di via don Pozzi. All’esterno dello stadio seguite le indicazioni che vi fornirà la Polizia Locale. Nel rispetto delle norme sanitarie attuali chiediamo di rispettare la distanza interpersonale di 1.5 m (anche ai nuclei famigliari) e di venire con mascherina. Chiediamo alle persone anziane e ai malati di non recarsi allo stadio, ma di seguire la celebrazione da casa. Riempiremo per prima la tribuna centrale (coperta) e successivamente le due curve.All’interno dello stadio seguite le indicazioni dei volontari, riconoscibili da pettorina gialla, che vi indicheranno i posti a sedere. Ad ogni ingresso trovereteu n dispenser per igienizzare le mani.A ll’interno dello stadio sarà possibile accedere ai servizi sanitari.Visto il meteo, vi consigliamo di portare un copricapo e una bottiglia d’acqua.Terminata la celebrazione, la salma di Chiara verrà trasportata per la cremazione, come da sua volontà.Per garantire il deflusso, le persone potranno lasciare lo stadio sia dagli accessi di via Cantarelli che di via don Pozzi. Come da volontà della famiglia di Chiara, per chi ha chiesto di poter fare una donazione, nei prossimi giorni verrà indicata la modalità da utilizzare e il progetto scelto”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia