Cronaca
Abbadia

Murales a caratteri cubitali a fianco della ferrovia: "writer" nei guai

Il giovane si trovava vicino alla massicciata e per colpa sua i treni hanno dovuto viaggiare a velocità ridotta

Murales a caratteri cubitali a fianco della ferrovia: "writer" nei guai
Cronaca Lecco e dintorni, 25 Giugno 2020 ore 15:16

Imbratta un muro lungo la ferrovia: "writer" nei guai che. Un 26enne  è stato infatti  denunciato per danneggiamento aggravato e per interruzione di pubblico servizio commessi lungo la linea ferroviaria Lecco-Sondrio.

LEGGI ANCHE Si “para” davanti all’autobus per bloccarlo e poi manda in frantumi parabarezza: denunciato un 17enne

Murales a caratteri cubitali a fianco della ferrovia: "writer" nei guai

Gli agenti della Polfer  sono intervenuti ad Abbadia Lariana a seguito della segnalazione di un capo treno che aveva notato un giovane che stava disegnando su un muro di sostegno posto di fianco alla sede ferroviaria . Il ragazzo, intercettato poco dopo sulla vicina pista ciclabile, oltre ad essere sporco di vernice, è stato trovato in possesso di svariate bombolette spray e di alcuni adesivi recanti una scritta.

 

 

Successivamente, dal sopralluogo effettuato dagli agenti sul luogo indicato dal capo treno,è stata  riscontrata la presenza di un murales, a caratteri cubitali, lungo circa 7 metri ed alto circa 2, che riportava  la stessa scritta degli adesivi  sequestrati poi al ragazzo. Il ventiseienne è stato denunciato anche per interruzione di pubblico servizio, in quanto la sua presenza lungo la massicciata, ha costretto i treni a viaggiare a marcia ridotta per scongiurare gravi incidenti.