Cronaca
Dolore

Lutto per la scomparsa del dottor Paolo Tricomi

I funerali verranno celebrati domani, sabato 9 aprile 2022 alle 15, nella chiesa parrocchiale di Malgrate

Lutto per la scomparsa del dottor Paolo Tricomi
Cronaca Lecco e dintorni, 08 Aprile 2022 ore 10:59

Verranno celebrati domani, sabato 9 aprile 2022 alle 15, nella chiesa parrocchiale di Malgrate, i funerali del dottor Paolo Tricomi, 73 anni, storico anatomopatologo dell'Ospedale di Lecco che si è spento dopo aver lottato per lungo un brutto male che lo ha strappato dalle braccia della moglie Melita e delle figlie Laura e Flavia.

Lutto per la scomparsa del dottor Paolo Tricomi

Nato in Toscana da madre emiliana e padre siciliano, il dottor Tricomi, laureato in medicina e Chirurgia a Pavia, era arrivato a Lecco a metà degli anni 70 e il Lario era diventata la sua casa. Residente a Malgrate era stato primario al Manzoni di Lecco. "Inizialmente pensavo di dedicarmi alla Chirurgia pediatrica sulla quale ho dato la tesi - aveva raccontato nel novembre del 2019  in una intervista al Giornale di Lecco - E
proprio per questa ragione ho iniziato a studiare i casi di tumori addominali negli obitori... e lì sono rimasto".

Per oltre  45 anni il suo ruolo di  anatomopatologo lo aveva  portato sulla "scena del crimine". Una presenza discreta e silenziosa la sua nei luoghi che hanno visto la commissione di crimini cruenti e grandi tragedie. Il suo compito, quello di tentare di ricostruire le cause della morte di tanti lecchesi, lo ha sempre portato a termine con enorme competenza, grande professionalità ma anche con profonda umanità.

In pensione dal 2010 il dottor Tricomi non aveva mai smesso di lavorare, continuando ad operate in qualità di consulente. Importante anche il suo impegno in campo sociale che aveva concretizzato anche in qualità di presidente del Rotary Club Lecco. 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter