tempo di classifiche

Lecco 49esima in Italia per Qualità della vita: perse 37 posizioni in due anni

Se nel 2018 la città manzoniana era arrivata a sfiorare la top ten, con un lusinghiero 12esimo posto, lo scorso anno Lecco era discesa al 30esimo posto e quest'anno nuovo balzo all'indietro.

Lecco 49esima in Italia per Qualità della vita: perse 37 posizioni in due anni
Cronaca Lecco e dintorni, 14 Dicembre 2020 ore 18:13

Fine anno, tempo di bilanci, di classifiche, di dati, di balletti di cifre e nel 2020 Lecco è 49esima in Italia per Qualità della vita: perse 37 posizioni in due anni. E’ quanto emerge dall’annuale classifica pubblicata dal Sole 24 ore, il più noto quotidiano economico italiano che abitualmente stila l’elenco aggiornato dei capoluoghi di provincia dove si vive meglio. Se nel 2018 la città manzoniana era arrivata a sfiorare la top ten, con un lusinghiero 12esimo posto, lo scorso anno Lecco era discesa al 30esimo posto e quest’anno nuovo balzo all’indietro.

Clicca qui per tutti i dati

 

Lecco 49esima in Italia per Qualità della vita: perse 37 posizioni in due anni

Diversi gli indicatori presi in considerazione: da quelli prettamente economici come ricchezza e consumi, a quelli demografici come la natalità, continuando con ambiente, servizi, lavoro e sicurezza. Proprio in quest’ultimo settore  Lecco registra la performance migliore con un 28esimo posto totale grazie ad un basso di indice di litigiosità (ovvero il numero  di Cause civili iscritte ogni 100mila abitanti) che ci vede quarti in Italia e  una relativamente bassa durata delle cause (17esimi nel Paese).

Ciò che invece ci penalizza enormemente è il settore della Cultura e del tempo libero che ci vede 98esimi. Male il fronte della ristorazione dove siamo in posizione 105, malissimo quello delle librerie (107) e pure sul fronte dell’offerta culturale navighiamo in acque poco salubri con un 104esimo posto che non è certo lusinghiero.

Per ricchezza e consumi nel 2020 ci attestiamo al 34esimo posto: siamo addirittura settimi per depositi bancari e noni  nel settore delle Pensioni di vecchiaia (1348.75 – Importo medio – In euro al mese).

Ambiente e servizi ci fanno meritare un 33esimo posto: siamo 17esimi per riqualificazioni energetiche degli immobili ma 64esimi nell’ecosistema urbano.

E ancora: nel capitolo Affari e lavoro siamo terzi  per Diffusione del reddito di cittadinanza (4.71392 – Assegni ogni 1000 abitanti), sesti per imprese che fanno ecommerce e 13esimi in Italia per tasso di occupazione. Non bene il fronte “rosa”: siamo 98esimi per imprese femminili (abbiamo 0.198474 – In % su imprese registrate). Nel complesso Lecco è al 53esimo posto.

Non primeggiamo infine nella sotto-classifica dedicata a demografia e società dove siamo 66esimi. Il nostro tasso di mortalità ci porta ad essere 98esimi  e siamo 61eismi per tasso di natalità (3.02296 – Ogni 1000 abitanti)

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità