Cronaca
Frana a Ballabio

Le impressionanti immagini dei massi che hanno sfiorato le case. Geologo e Vigili del fuoco al lavoro

In corso un summit tra i tecnici e il sindaco di Ballabio Giovanni Bruno Bussola. 

Le impressionanti immagini dei massi che hanno sfiorato le case. Geologo e Vigili del fuoco al lavoro
Cronaca Valsassina, 06 Ottobre 2022 ore 12:59

Che si fosse trattato di una tragedia sfiorata si era capito già ieri notte, ma solo nella mattinata di oggi, giovedì 6 ottobre 2022,  stata percepita in tutta la sua drammaticità l'entità della frana caduta a Ballabio con enormi massi che hanno sfiorato le case in via Valderia.

Le impressionanti immagini dei massi che hanno sfiorato le case

photo1665052093 (1)
Foto 1 di 7
photo1665052093 (2)
Foto 2 di 7
photo1665052093
Foto 3 di 7
photo1665052093 (3)
Foto 4 di 7
photo1665056729
Foto 5 di 7
photo1665056729 (1)
Foto 6 di 7
photo1665056728
Foto 7 di 7

Uno smottamento, quello avvenuto intorno alle 22 di ieri, che ha costretto all'evacuazione di diverse abitazioni. Quatto i nuclei famigliari, composti da sette persone, che da ieri sera sono fuori casa. Una decisione necessaria per la loro sicurezza e incolumità  dopo che dal monte Due Mani sono piovuti dei veri e propri macigni.

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito ma il rischio corso dai residenti della zona è stato davvero enorme.

frana

Alcuni massi si sono anche frammentati in più parti una volta che si sono schiantati a terra. Già da questa notte sul posto sono intervenuti, oltre ai Carabinieri, i Vigili del fuoco che hanno monitorato costantemente la parte pericolante illuminandola con le fotoelettriche.

Il sopralluogo dei tecnici dopo la caduta massi

Questa mattina poi i pompieri sono  nuovamente intervenuti sia da terra che dal cielo. L'elicottero Drago ha trasportato in quota  i funzionari dei Vigili del fuoco e il geologo per le verifiche del caso.

In corso in questi istanti un summit tra i tecnici e il sindaco di Ballabio Giovanni Bruno Bussola.

Seguici sui nostri canali