Cronaca
Valsassina

Incidente sul lavoro: 28enne rimane schiacciato, soccorso in codice rosso con l'elicottero

Il giovane ha riportato gravi traumi da schiacciamento e anche l'amputazione di un dito di una mano.

Incidente sul lavoro: 28enne rimane schiacciato, soccorso in codice rosso con l'elicottero
Cronaca Valsassina, 12 Novembre 2020 ore 17:14

Grave incidente sul lavoro nel pomeriggio di oggi, giovedì 12 novembre 2020 in Valsassina. L'infortunio è avvenuto in un capannone di via degli Aceri, la zona industriale di Pasturo. Al vaglio dei tecnici dell'ispettorato del lavoro dell'Ats Brianza e dei Carabinieri che sono stati allertati l'esatta dinamica del sinistro. Quel che è certo è che un 28enne ha riportato gravi traumi da schiacciamento e anche l'amputazione di un dito di una mano.

LEGGI ANCHE Precipita in un fosso: elisoccorso in volo per soccorrerla FOTO

Incidente sul lavoro: 28enne rimane schiacciato, soccorso in codice rosso con l'elicottero

L'allarme, con la richiesta di intervento ai sanitari, è scattato pochi minuti prima delle 15. Subito è apparsa chiara la gravità della situazione tanto che la centrale operativa dell'Agenzia regionale di Emergenza e Urgenza ha mobilitato e dirottato sul posto con il codice rosso di massima gravità, i volontari di Lecco Soccorso e gli uomini del 118. Non solo, ma per velocizzare le operazioni di cura del 28enne è stato fatto alzare in volo, e inviato in Valle, anche l'elisoccorso decollato da Milano.

Dopo le prime cure prestate sul posto il quadro clinico del giovane si è confermato, purtroppo, critico. Il 28enne è stato quindi stabilizzato prima di essere trasportato in ospedale in codice rosso.

Come detto  oltre ai sanitari sono stato allertati anche i Carabinieri e gli spettori  dell'Ats Brianza. Spetterà a loro il compito di ricostruire con esattezza la dinamica del brutto infortunio.