Valsassina

Incidente sul lavoro: 28enne rimane schiacciato, soccorso in codice rosso con l’elicottero

Il giovane ha riportato gravi traumi da schiacciamento e anche l'amputazione di un dito di una mano.

Incidente sul lavoro: 28enne rimane schiacciato, soccorso in codice rosso con l’elicottero
Valsassina, 12 Novembre 2020 ore 17:14

Grave incidente sul lavoro nel pomeriggio di oggi, giovedì 12 novembre 2020 in Valsassina. L’infortunio è avvenuto in un capannone di via degli Aceri, la zona industriale di Pasturo. Al vaglio dei tecnici dell’ispettorato del lavoro dell’Ats Brianza e dei Carabinieri che sono stati allertati l’esatta dinamica del sinistro. Quel che è certo è che un 28enne ha riportato gravi traumi da schiacciamento e anche l’amputazione di un dito di una mano.

LEGGI ANCHE Precipita in un fosso: elisoccorso in volo per soccorrerla FOTO

Incidente sul lavoro: 28enne rimane schiacciato, soccorso in codice rosso con l’elicottero

L’allarme, con la richiesta di intervento ai sanitari, è scattato pochi minuti prima delle 15. Subito è apparsa chiara la gravità della situazione tanto che la centrale operativa dell’Agenzia regionale di Emergenza e Urgenza ha mobilitato e dirottato sul posto con il codice rosso di massima gravità, i volontari di Lecco Soccorso e gli uomini del 118. Non solo, ma per velocizzare le operazioni di cura del 28enne è stato fatto alzare in volo, e inviato in Valle, anche l’elisoccorso decollato da Milano.

Dopo le prime cure prestate sul posto il quadro clinico del giovane si è confermato, purtroppo, critico. Il 28enne è stato quindi stabilizzato prima di essere trasportato in ospedale in codice rosso.

Come detto  oltre ai sanitari sono stato allertati anche i Carabinieri e gli spettori  dell’Ats Brianza. Spetterà a loro il compito di ricostruire con esattezza la dinamica del brutto infortunio.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia