Tragedia a Colico

In fiamme una abitazione: senza scampo un pensionato. Ancora un incendio fatale

Corrado Pozzi, 95 anni, è morto per le ferite riportate a causa delle fiamme che hanno avvolto la sua casa.

In fiamme una abitazione: senza scampo un pensionato. Ancora un incendio fatale
Cronaca Lago, 20 Gennaio 2021 ore 19:02

Ancora un incendio fatale, ancora un anziano morto per le conseguenze del rogo  della sua abitazione. A due gironi dalla scomparsa di Piera Spreafico, l’anziana rimasta ustionata e intossicata nel tragico incendio di Malgrate, partito proprio dal suo appartamento al secondo piano situato in uno dei palazzoni di via Polvara lo scorso 6 gennaio, oggi, mercoledì 20 gennaio 21, Corrado Pozzi, 95 anni, è morto per le ferite riportate a causa delle fiamme che hanno avvolto la sua casa. La tragedia è avvenuta questa mattina a Colico.

In fiamme una abitazione: senza scampo un pensionato. Ancora un incendio fatale

L’incendio, le cui cause sono al vaglio dei tecnici dei pompieri e delle forze dell’ordine intervenute sul posto, si è sviluppato in un appartamento in via Fontanedo, nella frazione di Villatico nella prima mattinata, intorno alle 8.

Sul posto si sono precipitati Vigili del Fuoco di Morbegno, Carabinieri di Colico e i sanitari a bordo dell’ambulanza. L’anziano  nell’incendio ha riportato gravi ustioni in particolare sul volto.  E’ stato stabilizzato sul posto prima di essere trasportato all’ospedale Moriggia Pelascini di Gravedona. Le sue condizioni sono apparse subito critiche.

Purtroppo  le ferite riportate, e con tutta probabilità anche la quantità di fumo inalata, non gli hanno lasciato scampo e Pozzi, il residente più anziano della frazione colichese di Villatico,  è morto in ospedale.

 

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli