George Clooney conteso: il sindaco di Lierna risponde al collega di Laglio GUARDA IL VIDEO

Stefanoni "Caro Pozzi devo correggerti, il ramo giusto, è il nostro, George ti aspettiamo anche solo per un buon risotto al pesce persico"

Lago, 28 Agosto 2019 ore 20:18

E’ una “battaglia” a suon di ironia campanilistica, ma si sa… molto spesso scherzando si dice la verità. Quel che si spera è che tra i due contendenti, almeno per questa volta, son sia il terzo a godere, spingendo l’oggetto dei desideri lontano dal Lario. Ovviamente stiamo parlando di George Clooney (che per la verità non è l’oggetto dei desideri esclusivamente degli amministratori delle due sponde del nostro lago).

George Clooney conteso

Sì perchè dopo che si è diffusa la notizia che il mitico dotto Ross di ER stia pensando di lasciare la sponda comasca del lago, prendendo casa in quella lecchese, a Lierna per l’amor di precisione, il sindaco di Laglio Roberto Pozzi, attraverso il più noto dei social network lo aveva inviato a tornare sui suoi passi…

“La notizia che il “nostro” GC sia interessato a spostare la residenza in qualche magione del liernese, ci fa trasecolare.
Orbene, dobbiamo metterlo in guardia dal commettere, irreparabili, errori.
Con tutta l’amicizia e l’amore per le adiacenti acque lariane.
Ma, la poesia, i colori i suoni, le atmosfere, la magia, di quel tratto di lago che scorre dall’assonnata Como, alla furba Tremezzina, non sono riproducibili altrove”.

Nelle mire di George Clooney ci sarebbe Villa Aurelia, splendida dimora Liberty, con terrazze e balconi e magnifica vista sul lago. L’interno è decorato in stile Liberty e in aggiunta sono conservate preziose vetrate colorate e ferro battuto. La villa di Lierna è “corredata” con un bellissimo parco, dove ci sono due moli in pietra.

LEGGI ANCHE Clooney pronto a “tradire” Como con Lecco? Il sindaco di Laglio: “George, quel ramo no”

Il sindaco di Lierna risponde al collega di Laglio

Ma ecco che a stretto giro di posta arriva, stavolta via video, la risposta, altrettanto ironica del sindaco di Lierna all’ “amico comasco”. “Caro Pozzi devo correggerti, il ramo giusto, è il nostro” esordisce tra il serio e il faceto Silvano Stefanoni rivolgendosi al primo cittadino di Laglio, per poi invece invitare proprio l’attore statunitense a Lierna… “anche solo per un buon risotto al pesce persico”.

Guarda il video

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia