Menu
Cerca
Emergenza Covid-19

Doccia fredda dai farmacisti: “Mascherine non disponibili prima di fine settimana prossima”

La comunicazione ufficiale arriva direttamente da Federfarma Lecco.

Doccia fredda dai farmacisti: “Mascherine non disponibili prima di fine settimana prossima”
Cronaca Lecco e dintorni, 06 Aprile 2020 ore 09:34

Doccia fredda dai farmacisti: “Mascherine non disponibili prima di fine settimana prossima”. La comunicazione ufficiale arriva direttamente da Federfarma Lecco. Per poter ritirare le mascherine in farmacia bisognerà portare pazienza e aspettare alcuni giorni. Ieri sera (domenica 5 marzo) Regione Lombardia aveva annunciato la distribuzione  mascherine alle farmacie (per il lecchese ne sono previste 109mila) , grazie ad un accordo con Federfarma, che sarebbero state poi messe a disposizione gratuitamente per quei soggetti fragili che ne erano sprovvisti. Una comunicazione che aveva fatto seguito all’emanazione della nuova ordinanza regionale che prevede, tra l’altro, l’obbligo fino al 13 aprile per chiunque esca di casa di coprirsi naso e bocca con un dispositivo di protezione individuale o, in alternativa, con un qualsiasi panno.

Doccia fredda dai farmacisti: “Mascherine non disponibili prima di fine settimana prossima”

In relazione alla Ordinanza di Regione Lombardia n. 521 del 04/04/2020 si inoltra comunicazione sulla indisponibilità delle mascherine – fornite da Regione Lombardia – per la popolazione, da distribuirsi con il tramite delle farmacie della provincia di Lecco.

L’associazione di categoria lecchese infatti ha  diffuso la nota dell’Ordine dei Farmacisti della Lombardia

Condividi