In vicinanza della cresta Cermenati

Distacco di neve, ancora rischio valanga in Grignetta: intervento dei Vigili del Fuoco

Solo due settimane fa una slavina vicino al rifugio Porta

Distacco di neve, ancora rischio valanga in Grignetta: intervento dei Vigili del Fuoco
Cronaca Lecco e dintorni, 15 Febbraio 2021 ore 12:10

Distacco di neve, ancora rischio valanga in Grignetta: intervento dei Vigili del Fuoco di Lecco nella mattinata di oggi, lunedì 15 febbraio 2021.

Rischio valanga in Grignetta

Una squadra del Nucleo Saf dei Vigili del Fuoco di Lecco si trovava per addestramento ai piani dei Resinelli quando è pervenuta la segnalazione da un utente per il possibile rischio di distacco in vicinanza della cresta Cermenati.  Le squadre quindi, prima di mezzogiorno  si sono avvicinate e al momento stanno valutando l'entità dell'evento.

L'ultimo episodio

L'ultimo episodio risale allo scorso prime febbraio con una slavina caduta nei pressi del rifugio Porta. L’allarme era scattato nel primo pomeriggio e grandi erano  state tanto la preoccupazione quanto la mobilitazione dei soccorsi. Sul posto, temendo che qualche escursionista fosse stato travolto, erano  intervenuti Vigili del Fuoco, uomini del Soccorso Alpino e Carabinieri.  Durante la prima perlustrazione era  stato ritrovato un caschetto e quindi i soccorritori avevano approfondito  le ricerche di eventuali coinvolti  con i dispositivi Artva e Recco.

Era  intervenuta anche l’unità cinofila da ricerca in valanga ella Stazione Cnsas di Lecco. Durante le operazioni, il proprietario del casco aveva  saputo delle ricerche in corso e aveva  chiamato per avvisare e per dare una descrizione precisa dell’oggetto, che aveva perso durante un’escursione. Per precauzione, l’area era  stata comunque bonificata per intero con l’unità cinofila e il sondaggio. Fortunatamente nessuno era rimasto ferito.