Valgreghentino

Covid, 14 cittadini positivi. Il sindaco “Non cerchiamo di aggirare le limitazioni”

"Un piccolo sacrificio per un grande obiettivo comune"

Covid, 14 cittadini positivi. Il sindaco “Non cerchiamo di aggirare le limitazioni”
Lecco e dintorni, 08 Novembre 2020 ore 11:10

Sono 14 i cittadini attualmente positivi al Covid a Valgreghentino e  “nei prossimi giorni ci aspettiamo un ulteriore incremento, viste le notizie che mi giungono direttamente da alcuni nostri concittadini”. Un situazione che richiede la massima prudenza da parte di tutti quella descritta dal sindaco Matteo Colombo.

LEGGI ANCHE Come riconoscere i sintomi del Covid nei bambini? Parla l’esperto VIDEO

La situazione Covid a Valgreghentino

Oltre ai contagiati “molti altri risultano in quarantena/isolamento in quanto entrati in contatto con un caso positivo oppure in quanto presentano sintomi riconducibile al virus” aggiunge Colombo che invita tutti a non cercare…”trucchi” o “scorciatoie”. “Da venerdì la Lombardia è ZONA ROSSA; le misure restrittive in atto, valide fino al 3 dicembre, e i numeri sopradescritti ci impongono uno sforzo ulteriore: a tutti noi spetta il compito non di trovare il modo di aggirare le limitazioni che ci vengono chieste, ma semplicemente di ridurre gli spostamenti alle sole situazioni di reale necessità e di restare il più possibile presso le nostre abitazioni. Un piccolo sacrificio per un grande obiettivo comune”.

L’impegno del Comune di Valgreghentino

“Ricordo che l’Amministrazione Comunale è sempre attenta alle situazioni di difficoltà e sono già in campo diversi servizi per il supporto ai cittadini: chiunque avesse necessità non esiti a contattare noi Amministratori o gli uffici comunali. Siamo concittadini, ma soprattutto Comunità: confido nella responsabilità di ognuno di noi per sconfiggere insieme il coronavirus.  Per il bene di tutti, in particolare dei più fragili”.

LEGGI ANCHE Zona rossa: i sindaci lecchesi dicono “no” alle passeggiate in montagna

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia