Menu
Cerca
Raccolta

Coronavirus, scarseggiano le mascherine all’Ospedale di Merate. Stamattina 500 consegne

Il Comune organizza un centro di raccolta in municipio per i cittadini che volessero donarne anche una piccola quantità.

Coronavirus, scarseggiano le mascherine all’Ospedale di Merate. Stamattina 500 consegne
Cronaca Meratese, 16 Marzo 2020 ore 12:46

All’ospedale di Merate scarseggiano le mascherine, il Comune organizza un centro di raccolta in municipio per i cittadini che volessero donarne anche una piccola quantità.

LEGGI ANCHE Croce Rossa Merate, attivata online una raccolta fondi per l’emergenza Coronavirus

Coronavirus, scarseggiano le mascherine all’Ospedale di Merate

“I dispositivi di protezione individuale come le mascherine stanno cominciando a scarseggiare all’ospedale Mandic – ha spiegato il sindaco Massimo Panzeri – In attesa che l’Asst di Lecco provveda a rinnovare le scorte attraverso i canali ufficiali, per guadagnare qualche giorno abbiamo deciso di organizzare un centro di raccolta nell’Ufficio Messi, presso il municipio in piazza degli Eroi. Ci rivolgiamo a chiunque ne disponga anche in piccole quantità in eccesso:cittadini, studi professionali,  negozi, aziende e artigiani. In particolare servono mascherine di tipo FFP2 o FFP3 oltre a guanti in nitrile, gel mani e camici. Il materiale, che potrà essere consegnato dalle 9 alle 12, verrà poi immediatamente consegnato agli operatori sanitari”.

Stamattina 500 consegne

La prima buona notizia, in questa situazione estremamente critica è fortunatamente già arrivata: questa mattina a Merate sono state già consegnate 500 mascherine.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli