Menu
Cerca
Covid19

Coronavirus: aumentano i contagi nei nostri Comuni, ma c’è anche qualche buona notizia

Purtroppo registrati nuovi casi di positività, ma ci sono anche le prime guarigioni

Coronavirus: aumentano i contagi nei nostri Comuni, ma c’è anche qualche buona notizia
Cronaca Lecco e dintorni, 20 Marzo 2020 ore 08:36

Coronavirus: aumentano i contagi nei comuni, ma c’è anche qualche buona notizia in questo periodo che definire drammatico è davvero in eufemismo. Quella di ieri è  stata infatti una giornata tragica, con troppo lutti, ma fortunatamente dai sindaci de territori arriva qualche piccola luce di speranza in mezzo a tanto buio.

LEGGI ANCHE Coronavirus: 530 positivi nel Lecchese, contagi di nuovo in aumento LA MAPPA AGGIORNATA CON I NUOVI CASI

Coronavirus: aumentano i contagi nei comuni, ma c’è anche qualche buona notizia

A Galbiate sono 15 i contagiati e 24 in quarantena. Di questi,  oggi, venerdì 20 marzo, 6  termineranno fortunatamente il periodo di sorveglianza attiva. Anche a Brivio presto molti cittadini usciranno dalla quarantena. ” Il numero dei contagiati è salito a 6 (+1) ed il numero delle persone sottoposte a sorveglianza attiva è salito a 19 (+4) – spiega il sindaco Federico Airoldi –  Fortunatamente i dati trasmessi dalle autorità competenti evidenziano, nel nostro territorio, un incremento modesto. Per la maggior parte dei casi di sorveglianza attiva il periodo di quarantena terminerà a fine settimana”. Quattro nuovi contagi a Oggiono, ma  anche nel comune amministrato dal sindaco Chiara Narciso c’è una buona  notizia: due cittadini che erano ricoverati in ospedale, ieri sono stati finalmente dimessi. ” Spero di riuscire a sentirli personalmente domani per far sentire la nostra sincera vicinanza ed augurare loro una pronta guarigione” ha sottolineato il sindaco Narciso che ha anche esortato i cittadini a non mollare. “Dobbiamo fare di più! Il lavoro di assistenza agli anziani da parte dei nostri volontari della Protezione Civile prosegue senza sosta e non finirò mai di ringraziarli per la serietà e l’impegno con cui lo stanno svolgendo. Così come ringrazio i dipendenti comunali rimasti a garantire il prosieguo delle attività”. Anche a Civate il sindaco Angelo Isella ha reso noto che dei 10 cittadini positivi al Covid 3 sono guariti. Al momento restano 10 le persone in quarantena. Un positivo in più a Bellano dove l’Amministrazione guidata da Antonio Rusconi ha attivato nuovo numero per urgenze comunali e ha creato il terzo numero dedicato alle sempre più numerose richieste per la spesa a domicilio!

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli