Covid-19

Coronavirus a scuola: 16 classi in quarantena

Nessuna classe delle  superiori e delle scuole medie è in quarantena: i casi si sono registrati esclusivamente nelle primarie e nelle scuole di infanzia dove per altro non è stata mai interrotta la didattica in presenza.

Coronavirus a scuola: 16 classi in quarantena
Cronaca Lecco e dintorni, 30 Gennaio 2021 ore 11:03

Questa settimana sono tornati sui banchi i ragazzi degli istituti superiori lecchesi e i fratelli minori delle classi secondo e terze delle scuole medie del territorio. Una ripresa che è stata promossa  dai ragazzi e sebbene si siano riscontrate alcune problematiche territoriali sul fronte dei trasporti la macchina organizzativa ha retto e le criticità sono allo studio per essere risolte nel minor tempo possibile. Ma sul fronte e epidemiologico come è la situazione negli istituti della provincia di Lecco? Quanto è presente il Coronavirus a scuola?

Coronavirus a scuola: 16 classi in quarantena

Ad oggi, sabato 30 gennaio 2021 secondo i dati dell’Agenzia di tutela della salute, sono in tutto 16 le cassi sottoposte all’isolamento domiciliare. Di queste sei sono nella città di Lecco.

Nessuna classe delle  superiori e delle scuole medie è in quarantena: i casi si sono registrati esclusivamente nelle primarie e nelle scuole di infanzia dove per altro non è stata mai interrotta la didattica in presenza.

Riaperto l’asilo chiuso per Covid

Intanto è stato riaperto l’asilo precauzionalmente chiuso per Covid nei gironi scorsi. Si tratta della scuola dell’infanzia Antonia Pozzi di Pasturo, in Valsassina. Il provvedimento era scattato dopo che un dipendente dell’istituto era  risultato positivo. Tutte le insegnati sono invece risultate  negative al tampone e i piccoli hanno potuto così far rientro in classe.

I punti tampone

Resta attivo il pinto tampone riservato al personale scolastico e agli studenti al Bione di Lecco

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli