Menu
Cerca
Vaccino anti-covid

Continuano le vaccinazioni al Palataurus, anche a Pasqua e Pasquetta

Oggi 700 anziani in lista e a Pasqua e Pasquetta nessuno stop.

Continuano le vaccinazioni al Palataurus, anche a Pasqua e Pasquetta
Cronaca Lecco e dintorni, 03 Aprile 2021 ore 12:22

Continuano le vaccinazioni al centro inaugurato ieri, venerdì 2 aprile, al Palataurus di Lecco. Oggi, sabato 3 aprile, 700 anziani in lista.

Continuano le vaccinazioni al Palataurus

Inaugurato ieri, venerdì 2 aprile, il polo vaccinale di Lecco situato al Palataurus, nel quale sono stati organizzati gli spazi che permetteranno l’allestimento fino a dieci linee vaccinali. A partire dalle ore 8.00, il centro vaccinale accoglierà gli over80 per la somministrazione del vaccino anti-Covid19 grazie all’avvio iniziale di 6 linee vaccinali e alla presenza di personale medico-sanitario in loco che garantiranno la potenzialità di 720 somministrazioni al giorno.

Oggi 700 anziani in lista

Ieri, dopo il taglio del nastro, alcuni della giunta comunale di Lecco, tra cui anche il Sindaco Mauro Gattinoni sono intervenuti per dirsi orgogliosi del nuovo hub lecchese che permetterà il continuo della campagna vaccinale nazionale. Sono stati 100 gli over 80 chiamati per la somministrazione della dose nel primo giorno operativo dell’hub. Oggi, invece, saranno 700 gli anziani chiamati a presentarsi per la vaccinazione.

Si lavora anche nelle feste

Anche i prossimi giorni di festa non metteranno in pausa il grande lavoro che il personale medico-sanitario sta facendo per accelerare la campagna vaccinale. Domani, nel giorno di Pasqua, sono 200 gli anziani che hanno appuntamento nell’hub lecchese. Mentre lunedì 5 aprile, Pasquetta, sono più di 600 le persone in lista per la vaccinazione.

Dal 12 aprile la vaccinazione massiva

Dal 12 aprile, poi, tre delle linee allestite all’interno del Palataurus saranno destinate alla prima vaccinazione massiva. Per tutti quei cittadini per cui è programmato il richiamo con la seconda dose del vaccino, verranno mantenute le linee già operative all’Ospedale Manzoni. Contestualmente all’ampliamento della platea della popolazione interessata dalla campagna vaccinale, con il contributo dei Medici di Medicina Generale e dei privati, le linee vaccinali verranno incrementate fino a quindici.

Frutto della collaborazione

L’apertura del centro vaccinale del Palataurus ha visto la proficua collaborazione tra ASST Lecco, ATS Brianza e Comune di Lecco, con la fondamentale partecipazione della Fondazione Comunitaria del Lecchese onlus, per il raggiungimento dell’obiettivo di garantire un polo vaccinale per Lecco e il suo territorio.

Ringraziamenti

“Un ringraziamento alle Associazioni imprenditoriali di API Lecco, Confartigianato Lecco, Confcommercio Lecco, Confindustria Lecco per aver generosamente donato e ai privati che hanno concretamente contribuito al raggiungimento dell’obiettivo, nello specifico Fiocchi Munizioni Spa e Acel Energie Srl. A essi si aggiunge il ringraziamento a PKstudio per l’allestimento del polo e ad Alpab Srl per aver messo a disposizione la sede del Palataurus. Un particolare ringraziamento ai medici, agli infermieri, ai volontari di Protezione Civile del gruppo comunale di Lecco, del gruppo ANA e di tutte le realtà del corpo provinciale di Lecco che saranno impegnati da oggi e nei prossimi mesi nel polo vaccinale per la buona riuscita della campagna” afferma ASST Lecco.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli