Coltivava droga a Primaluna, denunciato giovane

La lite tra padre e figlio porta alla scoperta di droga a Primaluna.

Coltivava droga a Primaluna, denunciato giovane
Valsassina, 01 Dicembre 2017 ore 10:51

La lite tra padre e figlio porta alla scoperta di droga a Primaluna.

Droga a Primaluna

I Carabinieri  della Compagnia  di Lecco, impegnati in attività di controllo del territorio, sono intervenuti  in un’abitazione di Primaluna, dove era in corso una lite  tra padre e figlio 23enne.   Grande la sorpresa dei militari quando hanno scoperto che l’appartamento era usato come deposito per la droga.  All’interno dell’appartamento c’erano infatti   due  piante di cannabis indica, otto grammi di hashish, quattro grammi di marijuana, un grammo di funghi allucinogeni e  un grammo di altro stupefacente chimico. C’erano pure  bilancini di precisione e materiale idoneo per il confezionamento della droga.
Lo stupefacente e il materiale per il confezionamento era usati dal figlio.  Droga e armamentario sono stati squestrati. Il giovane è stato denunciato a piede libero per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia