Cronaca
Tanti, troppi interventi in montagna

Bloccato in Grignetta nel Canale Porta: salvato dai Vigili del Fuoco

Era fermo in un punto da "far tremare i polsi"

Bloccato in Grignetta nel Canale Porta: salvato dai Vigili del Fuoco
Cronaca Lecco e dintorni, 12 Luglio 2022 ore 14:44

Ennesimo intervento dei soccorritori sulle montagne lecchesi ed in particolare in Grigna Meridionale dove solo pochi giorni fa,  domenica 10 luglio 2022  sono stati diversi gli escursionisti che sono stati tratti in salvo. E' successo anche oggi dove un appassionato di montagna è rimasto bloccato in Grignetta, e precisamente nel Canale Porta.

Bloccato in Grignetta nel Canale Porta: salvato dai Vigili del Fuoco

La richiesta di aiuto con la mobilitazione dei soccorritori è scattata  nella tarda mattinata di oggi. L'uomo stava effettuando  l'ascesa della Grignetta in solitaria quando, come dimostrano le foto, si è ritrovato in un punto a dir poco impervio.

Incapace di proseguire o di tornare sui propri passi l'uomo ha chiesto aiuto. Quindi sono stati mobilitati i Vigili del fuoco. Ad alzarsi in volo da Malpensa è stato l'elicottero Drago. Il personale dei pompieri a bordo del velivolo ha raggiunto la Grignetta e ha individuato il malcapitato che è stato messo in sicurezza e quindi verricellato a bordo dell'elicottero

L'uomo è stato poi trasportato in un luogo sicuro. Spavento a parte era in buone condizioni tato che non si è reso necessario il trasporto in ospedale.

5 foto Sfoglia la gallery

Tante, troppe richieste di aiuto in montagna

Come detto quello di oggi è solo l'ultimo di una serie di salvataggi effettuati negli ultimi giorni sulla Grignetta. Domenica Vigili del Fuoco, uomini del Soccorso alpino e due elicotteri stati mobilitati oggi, 10 luglio 2020 per due diversi.

Il primo intervento si è reso necessario poco prima delle 13 di  sul Sentiero delle Foppe che conduce al rifugio Rosalba, nel territorio comunale di Mandello del Lario.

Ad accusare un improvviso malore è stata una donna di 51 anni. Immediatamente sono stati allertati gli uomini della Diciannovesima delegazione Lariana del Soccorso Alpino mentre la centrale operativa dell'Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza ha fatto alzare in volo e ha dirottato in Grignetta l'eliambulanza decollata da Bergamo. L'escursionista, una volta raggiunta, è stata stabilizzata dal personale sanitario e quindi trasportata in ospedale in codice giallo, quindi in condizioni serie ma fortunatamente non critiche.

E' stato invece un altro elicottero, il Drago dei Vigili del fuoco a individuare e recuperare due persone che risultavano disperse in Grignetta. In campo, da terra per soccorrerli era scesa anche una squadra del nucleo Speleo Alpino Fluviale dei pompieri.

I due escursionisti sono stati trovati vicino alla Cresta Senigallia. Sono stati verricellati a bordo del velivolo e quini trasferiti in zona sicura.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter