Cronaca
Colico

Ancora fiamme in Alto lago: il rogo di Olgiasca è tornato a far paura

A causa del forte vento l'incendio ha ripreso purtroppo vigore

Ancora fiamme in Alto lago: il rogo di Olgiasca è tornato a far paura
Cronaca Lago, 18 Aprile 2022 ore 18:02

Le fiamme, dopo il grande e incessante lavoro dei Vigili del fuoco, sembravano domate ma il forte vento, purtroppo ha probabilmente rinfocolato qualche tizzone e il rogo di Olgiasca  è tornato a far paura: ancora fiamme in Alto Lago.

Ancora fiamme in Alto lago: il rogo di Olgiasca è tornato a far paura

Nel tardo pomeriggio di oggi, 18 aprile 2022, lunedì di Pasquetta, la zona boschiva della frazione di Colico è tornata ad essere avvolta da un denso fumo. Grande la preoccupazione per il fuoco che "ha ripreso vita"  poco area dove era scoppiato il violento incendio sabato 16 aprile,  nella zona della cava e della falesia del Sass Negher.

4 foto Sfoglia la gallery

Ingente lo spiegamento di forze, sia da terra che dal cielo che era stato messo in campo per spegnere l'incendio. A Colico si erano dirette le squadre   di Lecco e dei distaccamenti di Bellano, Valmadrera e anche Morbegno. 

Per tutta la notte tra sabato e domenica, e anche nella giornata di domenica le operazioni sono proseguite fino a che l'area sembrava totalmente in sicurezza. Ma il rinforzo del vento, nella giornata di oggi, ha di nuovo creato allarme. Al momento, verso Colico, si stanno dirigendo i Vigili del fuoco di Bellano.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter