Solidarietà

Anche i campioni hanno mandato la letterina a Babbo Natale: voi cosa aspettate? Scrivete al Giornale di Lecco

C'è tempo fino a sabato 19 dicembre per dare un aiuto concreto a chi è in difficoltà grazie alla collaborazione con il Banco Alimentare.

Cronaca Lecco e dintorni, 10 Dicembre 2020 ore 18:05

Anche i campioni hanno mandato la letterina a Babbo Natale aderendo all’iniziativa “Caro Babbo Natale vorrei…”.  Stiamo parlando di due bandiere del calcio, Beppe Bergomi, eroe di chi ha nelle vene sangue nerazzurro, e Pierluigi Casiraghi, bandiera della Juve.  I due calcatori hanno aderito volentieri alla nostra iniziativa consapevoli che per  ogni letterina inviata verrà donato un pasto a chi ha bisogno grazie alla collaborazione del Banco Alimentare. Scrivi a Babbo Natale anche tu!

Anche i campioni hanno mandato la letterina a Babbo Natale

Ancora di più in questa situazione difficile e carica di sofferenza e di angoscia, la festa del Santo Natale che si avvicina, possa essere per noi speranza di rinascita e di gioia! Che questa solennità del Natale possa farci intravedere un orizzonte colmo di fiducia e di pace! La luce del bambino Gesù possa squarciare questo buio, donando nuovamente a noi l’orientamento del nostro cammino di fede! Possa essere questa festa l’occasione di sentirsi parte di un’unica grande famiglia, venendo incontro a tante povertà e situazioni di miseria nella solidarietà e nello spirito fraterno che ci contraddistinguono! Buon Natale!

Beppe Bergomi

In questo momento vorrei chiedere a Babbo Natale di regalare grandi soddisfazioni a tutte le persone che hanno già un lavoro, ma di non dimenticarsi anche della gente che sta cercando con fatica di trovare un impiego in modo che anche loro possano presto raccogliere gioie e gratifiche.

Pierluigi Casiraghi

 

Scrivi a Babbo Natale e dona un pasto a chi ha bisogno

«Caro Babbo Natale vorrei…» è la nuova iniziativa editoriale del Gruppo Netweek pensata in vista delle prossime festività. Un progetto che avrà come sempre al centro i lettori (dai più piccoli ai più grandi) che attraverso un apposito canale on line attivo dal 16 novembre e fino a sabato 19 dicembre (https://carobabbonatalevorrei.it/) potranno scrivere la loro letterina per Babbo Natale, esprimendo il desiderio che portano nel cuore.

Le letterine vengono già pubblicate settimanalmente da Giornale di Lecco (in collaborazione con Kapriola partire da lunedì 30 novembre.

Doniamo solidarietà, doniamo un pasto a chi ha bisogno

Un desiderio dal significato speciale per ciascuno di noi. Ma a questo il Gruppo Netweek ha deciso di aggiungerne un altro: la solidarietà. Abbiamo, insomma, deciso di alimentare la speranza.

Per ogni letterina che verrà scritta e inviata, i nostri settimanali doneranno a Banco Alimentare (realtà da tempo impegnata nel combattere lo spreco alimentare e nell’aiutare le persone in difficoltà: nel 2019 sono state quasi un milione e mezzo) un contributo per distribuire 500 grammi di alimenti a chi è in difficoltà pari a un pasto (stima adottata dalla European Food Banks Federation).

Insomma in un anno tanto difficile come l’attuale, abbiamo deciso di dare il nostro contributo, cercando di aiutare i più deboli, cresciuti purtroppo di numero a causa degli effetti della pandemia.
Una letterina inviata sarà uguale a un pasto donato: è il nostro desiderio. Ma per esaudirlo abbiamo bisogno dei vostri desideri.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità