Cronaca
Di nuovo nei guai

A bordo di un'auto rubata tenta di investire due poliziotti in Statale 36

Indagata una 37enne di Abbadia Lariana con un "sfilza" di precedenti

A bordo di un'auto rubata tenta di investire due poliziotti in Statale 36
Cronaca Oggionese, 12 Ottobre 2021 ore 09:54

A bordo di un'auto rubata tenta di investire due poliziotti in Statale 36. L'incredibile episodio risale al 4 ottobre scorso e ora la donna, residente ad Abbadia Lariana, con un sfilza di precedenti penali alle spalle, è finita di nuovo nei guai.

LEGGI ANCHE Due auto a fuoco nel cuore della notte

37enne tenta di investire due poliziotti in Statale 36

Come detto tutto è successo nella serata di lunedì scorso. Una pattuglia della Polizia Stradale di Monza stava effettuando un servizio di controllo all'area di servizio Tamoil a Molteno, lungo la Super. Intorno alle 20.30 gli agenti hanno fermato una Renault Clio guidata da da una donna. Appena fermata la vettura dall'auto sono "schizzati fuori" due uomini che si sono subito dati alla fuga a piedi. La donna invece ha subito mostrato un atteggiamento decisamente poco collaborativo... giusto per usare un eufemismo.

Inizialmente ha rifiutato di fornire i documenti e farsi identificare. Poi, improvvisamente ha innestato la retromarcia intercettando i poliziotti  già posizionati sul lato destro del veicolo, facendoli rovinare a terra e a quel punto è fuggita.

Fortunatamente i due agenti non sono rimasti gravemente feriti. A quel punto sono scattate le indagini che hanno permesso di risalire all'identità della  fuggitiva,  M.G., 37 anni, residente ad Abbadia con diversi pregiudizi di polizia per detenzione di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale, minacce, ingiuria e guida in stato di alterazione alcolica e sotto effetto di sostanze stupefacenti. Non solo ma gli agenti hanno scopert  che l'auto con la quale era fuggita era stata recentemente rubata a Lecco.

Ora la 37enne è indagata per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e di ricettazione del veicolo. Non solo ma sotto il profilo amministrativo le sono anche state contestate la  guida con patente revocata con veicolo non assicurato.