Lecco

25enne tentò di sedurre un pensionato e gli rubò il rolex da 20mila euro: arrestata

Ora la giovane donna si trova in carcere a Milano

25enne tentò di sedurre un pensionato e gli rubò il rolex da 20mila euro: arrestata
Lecco e dintorni, 23 Settembre 2020 ore 17:54

Tentò di sedurre un pensionato e gli rubò il Rolex da 20mila euro: 25 enne arrestata. Gli uomini Squadra Mobile della, ad inizio settembre, erano già riusciti ad identificarla e a denunciarla  e in quell’occasione avevano chiesto alla Magistratura delle misure restrittive. Ora sono arrivare. Stiamo parlando di S. A., 25enne di nazionalità rumena, con vari precedenti di polizia per analoghi reati commessi in tutto il nord Italia, che nell’agosto scorso aveva rapinato un anziano a Lecco.

Tentò di sedurre un pensionato e gli rubò il rolex da 20mila euro: 25 enne arrestata

Tutto è successo il 12 agosto scorso. Un 66enne che  stava camminando in via Cattaneo a Lecco è stato avvicinato da una donna straniera ed incinta che, utilizzando la scusa di chiedere delle indicazioni stradali, ha cercato di carpire la sua attenzione. La donna, che già si era accorta del Rolex che l’anziano portava al polso, ha tentato  con il malcapitato un contatto fisico con effusioni e atteggiamenti seducenti. La vittima, confusa, è rimasta interdetta e la malfattrice ne ha  approfittato  mettere una mano sul polso dell’uomo. Con una mossa fulminea  gli ha sfilato il Rolex, del valore di circa 20.000 euro. A quel punto, prima che il pensionato riuscisse a scoprire l’accaduto, la donna si è allontanata velocemente facendo perdere le proprie tracce con la complicità di un altro individuo che l’aspettava a bordo di un auto parcheggiata lì vicino.

La misura cautelare

A seguito di attività di indagine degli uomini della  Mobile della  Questura di Lecco,  il Sostituto Procuratore della Repubblica di Lecco dottor Figoni ha richiesto la misura della custodia cautelare in carcere nei confronti della 25enne  anche in forza delle precedenti condanne e degli arresti che la donna aveva inanellato negli ultimi anni, sempre per gli stessi reati e con lo stesso modus operandi. Il G.I.P. del Tribunale Ordinario di Lecco, riconoscendo gli inequivocabili elementi a carico della giovane , ha quindi emesso la  misura cautelare per evitare che altre vittime potessero cadere nel tranello La 25enne è stata rintracciata a Milano e condotta presso il carcere di San Vittore, in attesa di giudizio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia