Attualità
Opportunità

Servizio Civile Universale al Parco Adda

L'impegno richiesto, come da bando ministeriale, è di 25 ore settimanali

Servizio Civile Universale al Parco Adda
Attualità Lecco e dintorni, 22 Gennaio 2022 ore 10:14

È stato pubblicato già o il nuovo bando per la selezione delle volontarie e dei volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale nelle aree protette lombarde nel 2022. Dopo la positiva esperienza del 2021, il Parco Adda Nord aderirà nuovamente mettendo a disposizione 2 posti per una delle tre proposte presentate da Area Parchi che si chiama “RIP-ARTE: MUSEI COME HUB DELLA CONOSCENZA E SOSTENIBILITÀ” nell’ambito del progetto più grande “Il Green New Deal dei giovani: un anno per la cultura, l’educazione ambientale, la cura”.

Servizio Civile Universale al Parco Adda

L’ente con sede a Trezzo sull’Adda presieduto dall'avvocato lecchese Francesca Rota dimostra anche in questa occasione la sua straordinaria sensibilità nei confronti proprio della cultura, con la convinzione che questa sia uno dei principali moltiplicatori per lo sviluppo del territorio.

Muva, il museo interattivo della Valle dell'Adda

I due giovani - tra i 18 e i 28 anni - che trascorreranno dodici mesi negli uffici del Parco Adda Nord oltre a collaborare per la stesura del programma delle attività educative, formative e culturali dell’ente, garantiranno il loro apporto durante le aperture del Muva, il museo interattivo della Valle dell'Adda, ospitato al pianterreno di Villa Gina, sede dell’ente.

Informazioni utili

L'impegno richiesto, come da bando ministeriale, è di 25 ore settimanali. Il rimborso mensile previsto è pari a 444,30 euro al mese. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate esclusivamente nella modalità on line entro e non oltre le ore 14.00 del giorno 26 gennaio 2022. Tutte le informazioni, i testi del progetto e il link dove presentare la propria candidatura si trovano sul sito www.parcoaddanord.it nella sezione News o sul sito www.areaparchi.it

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter