Attualità
Attenzione

Perdita delle fogne a Lecco: Corso Martiri a senso unico alternato da lunedì fino a metà ottobre

Si preannuncia un periodo da bollino rosso sul fronte viabilistico

Perdita delle fogne a Lecco: Corso Martiri a senso unico alternato da lunedì fino a metà ottobre
Attualità Lecco e dintorni, 08 Settembre 2022 ore 15:10

Perdita delle fogne a Lecco: Corso Martiri a senso unico alternato da lunedì fino a metà ottobre. Lario Reti Holding infatti interverrà, a partire da lunedì 12 settembre, in Corso Martiri a Lecco, a seguito di una perdita di liquami del collettore fognario in corrispondenza dell’incrocio tra Corso Martiri della Liberazione e Via Antonio Corti. Il risanamento del collettore è  necessario per  ripristinare il corretto convogliamento dei reflui fognari verso il depuratore e preservare l’integrità del manto stradale soprastante.

Perdita delle fogne a Lecco: Corso Martiri a senso unico alternato da lunedì fino a metà ottobre

"I lavori dureranno un mese circa, con un investimento di 190.000 Euro e saranno realizzati con innovative tecniche di ripristino strutturale, senza necessità di eseguire alcuno scavo, scelte dall’azienda proprio per ridurre al minimo la durata del lavoro e l’impatto sulla circolazione stradale - spiegano da Lario Reti e dal Comune di Lecco -  Un intervento di tipo tradizionale avrebbe comportato infatti la chiusura totale di Corso Martiri della Liberazione con tempistiche incerte per i numerosi sottoservizi interferenti".

I lavori per sistemare la perdita delle fogne

L’opera prevede la ricostruzione della condotta dall’interno, grazie a personale altamente specializzato che accederà alla tubazione dai chiusini stradali esistenti, trasportando materiali e attrezzature nel sottosuolo, dove eseguirà gli interventi di pulizia e ristrutturazione necessari.

Durante i lavori, le acque reflue confluiranno in due tubazioni provvisorie, poste a loro volta all’interno dello stesso collettore più grande.

Chiusa la corsia verso il centro Lecco

Per tutta la durata dell’intervento sarà occupata la corsia nord (in direzione centro) in corrispondenza dell’incrocio con via Corti ed istituito un senso unico alternato regolato da impianto semaforico. Inoltre, è stato istituito a 30 km/h il limite massimo di velocità sul tratto interessato dai lavori.

LEGGI ANCHE Lecco, attraversamento allagato e Barro off limits: traffico totalmente in tilt anche dopo la riapertura

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter