Attualità
Aggiornamento

Frana sulla Lecco-Ballabio, oggi la riunione conclusiva con i Sindaci

Saranno definite le disposizioni di dettaglio in merito agli interventi sulla viabilità da effettuarsi

Frana sulla Lecco-Ballabio, oggi la riunione conclusiva con i Sindaci
Attualità Lecco e dintorni, 11 Dicembre 2022 ore 09:54

In merito alla frana sulla Lecco-Ballabio è stata convocata per oggi, domenica 11 dicembre 2022, la riunione conclusiva in cui verranno definiti tutti i dettagli sui lavori e le tempistiche per la rimessa in sicurezza del tratto.

Frana sulla Lecco-Ballabio

E' successo tutto lo scorso venerdì 9 dicembre 2022, intorno alle 14.30 del pomeriggio: enormi macigni, accompagnati da una scarica di materiale pietroso, sono improvvisamente precipitati sulla carreggiata della Ss36Dir, bloccando l'ingresso e l'uscita dalla galleria Giulia. Grande è stata la paura per la sorte dei conducenti e dei passeggeri di alcune vetture in transito in quel momento, che fortunatamente ne sono usciti praticamente illesi.

Attivato il protocollo di emergenza

Nell'attesa del ripristino della circolazione del tratto interessato (ma che non accadrà a breve vista l'entità del danno), è stato attivato negli scorsi giorni attivato il Protocollo di Emergenza sotto la guida della Prefettura di Lecco - Ufficio Territoriale del Governo e che vede coinvolti i comuni di Lecco e Ballabio e la Provincia di Lecco.

Riunione per esaminare gli esiti del sopralluogo

Si è tenuta nel pomeriggio di ieri, sabato 11 dicembre 2022, la prevista riunione del C.C.S., presieduta dal Prefetto di Lecco, nel corso della quale sono stati innanzitutto esaminati gli esiti del sopralluogo effettuato nel corso della giornata da geologi e rocciatori incaricati dall’A.N.A.S. con l’ausilio di un elicottero messo a disposizione dai Vigili del Fuoco.

Stima tempi per il disgaggio della parete franabile

Nonostante le condizioni climatiche non del tutto favorevoli, che pertanto richiederanno un supplemento di indagini, le risultanze odierne portano a stimare tempi per il disgaggio della parete franabile e per la successiva messa in sicurezza dell’area di alcune settimane, a condizione che le operazioni - che peraltro inizieranno già nella giornata di domani - non subiscano rallentamenti o imprevisti.

Alla luce di queste considerazioni, il C.C.S. ha proseguito le sue attività di programmazione degli interventi sulla viabilità da effettuarsi, ad integrazione del dispositivo già in atto, sulla S.P. 72, fin dalla mattina di lunedì prossimo.

Frana sulla Lecco-Ballabio, oggi la riunione conclusiva con i Sindaci

A tal fine, è stata convocata per domattina una riunione conclusiva con i Sindaci dei Comuni della Valsassina, presso la sede di Barzio della Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera, al termine della quale saranno definite le disposizioni di dettaglio, che saranno tempestivamente comunicate agli organi di informazione e rese disponibili, nella maniera più ampia possibile, all’utenza automobilistica ed ai cittadini.

Seguici sui nostri canali