Attualità
Notizie

Emergenza sanitaria, Valmadrera ringrazia tutti i volontari

Sabato 7 maggio al cinema - teatro Artesfera saranno ringraziati tutti i volontari resisi disponibili durante l'emergenza sanitaria

Emergenza sanitaria, Valmadrera ringrazia tutti i volontari
Attualità Lecco e dintorni, 01 Maggio 2022 ore 17:15

Il Comune di Valmadrera ringrazia tutti i volontari che durante l'emergenza sanitaria hanno dato il loro contributo aiutando i cittadini.

Valmadrera ringrazia tutti i volontari

L'amministrazione comunale di Valmadrera ha organizzato un evento per sabato 7 maggio alle 17,00 presso il cinema - teatro Artesfera dove saranno ringraziati tutti i volontari che durante l'emergenza pandemica COVID-19 hanno dato il loro contributo aiutando i cittadini.

200 volontari saranno premiati

L'assessore alle politiche sociali Rita Bosisio, il coordinatore della Protezione civile Luca Stanzione, il presidente dalla C.R.I. sezione di Valmadrera Giulio Oreggia e il referente del gruppo Scout C.N.G.E.I. sezione di Valmadrera Enrico Viganò durante la manifestazione premieranno i 200 volontari con una pergamena in ricordo dell'aiuto donato ai cittadini valmadreresi durante la pandemia. Alla manifestazione condotta da Dario Angelibusi saranno presenti il sindaco Antonio Rusconi, il parroco don Isidoro Crepaldi, il prefetto di Lecco Sergio Pomponio e il presidente della Caritas Ambrosiana Luciano Gualzetti.

pergamena

I progetti della pandemia

Il comune di Valmadrera, nel periodo di "blocco totale" con divieto per tutti di uscita dalle proprie abitazioni ha attivato due progetti per aiutare soprattutto le persone anziane e quelle in difficoltà economiche, "La spesa per i nonni" e "La spesa solidale" avvalendosi di volontari esistenti sul territorio e numerosi nuovi volontari civici comunali. Contemporaneamente sono stati organizzati altri servizi come la consegna di farmaci a domicilio, la confezione e la distribuzione delle mascherine ai cittadini, la sensibilizzazione dei commercianti per la donazione dei viveri, la raccolta viveri e la raccolta fondi da parte dei cittadini da destinare all'acquisto di generi alimentari, il presidio presso supermercati ed enti pubblici ad alta frequenza e molti altri interventi che di solito fanno parte della normalità ma che in questa particolare situazione erano diventati urgenti e indispensabili.

"I nostri Angeli"

Durante la manifestazione verranno proiettati filmati, fotografie, testimonianze che documentano la situazione vissuta nel periodo pandemico dai valmadreresi che hanno ricevuto oltre alla consegna della spesa un sorriso, un conforto e una parola affettuosa definendo tutti i volontari "I nostri Angeli".

Al termine seguirà un rinfresco preparato dai ragazzi del CFP Aldo Moro - indirizzo cuochi.

LEGGI ANCHE Valmadrera, un messaggio di benvenuto a tutti i nuovi nati

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter