Attualità
No alla malamovida

A Lecco ordinanza anti alcol prorogata fino a metà settembre

L'estensione era nell'aria e ora c'è anche una data

A Lecco ordinanza anti alcol prorogata fino a metà settembre
Attualità Lecco e dintorni, 30 Luglio 2021 ore 17:54

L'estensione era nell'aria e ora c'è anche una data: a Lecco ordinanza anti alcol prorogata fino a metà settembre e precisamente sino alle alle 5 del 13 settembre 2021.

A Lecco ordinanza anti alcol prorogata fino a metà settembre

Stiamo parlando del provvedimento introdotto dall'Amministrazione comunale di Lecco per tentare di dare un freno alla movida violenta che è entrato in vigore lo scorso 2 luglio e che, sulla carta, sarebbe dovuto decadere  il  2 agosto. Ma la decisione di Palazzo Bovara, come prevedibile, è stata quella di proseguire sulla via delle limitazioni per evitare che i fumi dell'alcol possano esasperare gli animi fino a provocare o aumentare situazioni di degrado e violenza che negli ultimi mesi non sono mancate

Ricordiamo quindi che il provvedimenti prevede il divieto di

vendita per asporto di bevande alcooliche di qualsiasi gradazione da parte dei pubblici esercizi e dei locali di pubblico spettacolo;

- vendita per asporto di bevande alcoolichedi qualsiasi gradazione da parte di esercizi commerciali, attività artigianali e distributori automatici;

- detenzione e consumo di bevande alcooliche di qualsiasi gradazione;

- detenzione di bevande di qualsiasi genere in contenitori di vetro o di metallo.

vendita per asporto di bevande alcooliche di qualsiasi gradazione da parte dei pubblici esercizi e dei locali di pubblico spettacolo;

- vendita per asporto di bevande alcooliche di qualsiasi gradazione da parte di esercizi commerciali, attività artigianali e distributori automatici;

- detenzione e consumo di bevande alcooliche di qualsiasi gradazione;

- detenzione di bevande di qualsiasi genere in contenitori di vetro o di metallo"

Il divieto si applica tutti i giorni della settimana dalle ore 19 alle ore 5 fino al 13 settembre  nelle vie e nelle aree elencate di seguito e nel provvedimento e visibili nella mappa qui sotto.

Dove sarà in vigore l'ordinanza

ZONA CENTRO E LUNGOLAGO
VIA LEONARDO DA VINCI –VIA RAFFAELLO –VIA CANTU’ –VIA NULLO -LUNGO LARIO ISONZO -VIALE COSTITUZIONE -LARGO EUROPA -VICOLO DELLA TORRE -VIA SAURO -VIA CORNELIO -VIA TOMMASO GROSSI -PIAZZA AFFARI -PIAZZA GARIBALDI –PIAZZA XX SETTEMBRE-PIAZZA CERMENATI-PIAZZA MAZZINI –VICOLO TORCHIO-VICOLO GRANAI-PIAZZA MANZONI –VIALE DANTE -VIA CARLO CATTANEO–VIAMONTELLO-VIA ROMA -VIA F.LLI CAIROLI -VIA CAVOUR -VIA MASCARI -VIA AIROLDI -VIA DEL POZZO -VIA ANGHILERI -PIAZZA SANTA MARTA -VIA BOVARA -VIA SAN NICOLO’ -VICOLO ARONNE CIMA -VIA PARINI –VIA ONGANIA –VIA TURATI-VIA RESINELLI -VIA PIETRO NAVA -VIA NINO BIXIO -VIA MALPENSATA -VIA SIRTORI -VIA TORRE TARELLI –LUNGO LARIO CESARE BATTISTI -PIAZZA STOPPANI -LUNGO LARIO CADORNA-LUNGO LARIO PIAVE-LUNGO LARIO 4 NOVEMBRE;

ZONA STAZIONE
VIA SASSI –PIAZZA DIAZ –PIAZZA LEGA LOMBARDA-VIA VOLTA -LARGO MONTENERO-VIA GRASSI-VIA BALICCO;

ZONA “MERIDIANA”
AREA PARCHEGGIO GREEN MERIDIANA-AREE DI PERTINENZA DEL CENTRO MERIDIANA APERTE AL PUBBLICO