Attualità
Lecco

16 nuovi poliziotti in servizio alla Questura di Lecco

Risorse strategiche e preziose in particolare, in questo periodo estivo, per l’intensificazione dei servizi di controllo del territorio per garantire la sicurezza dei cittadini lecchesi.

16 nuovi poliziotti in servizio alla Questura di Lecco
Attualità Lecco e dintorni, 04 Luglio 2022 ore 17:06

"La scorsa settimana ho manifestato al ministro dell'Interno Luciana Lamorgese la mia preoccupazione chiedendo più uomini delle forze dell'Ordine nella provincia di Lecco, perché è ormai evidente che quelli che attualmente ci sono non riescono ad arginare la situazione. Ci vogliono più Carabinieri e più poliziotti nelle strade. Ho attenzionato il ministro che qui " imperversano bande di giovinastri  che pongono problemi di ordine pubblico e di convivenza con la cittadinanza. Essendo il mio comune poco distante dal capoluogo,  vivo con apprensione questa situazione". Questa l'invocazione fatta solo pochi giorni fa dal sindaco di Pescate Dante De Capitani dopo il brutale  episodio del 28 giugno avvenuto in via Volta a Lecco, con un 29enne finito in ospedale dopo essere stato ferito, probabilmente con un collo di bottiglia a pochi passi dal Comune di Lecco. Oggi le speranze del "sindaco sceriffo" e non solo le sue hanno trovata concretezza. Sì perchè oggi, lunedì 4 luglio 2022, hanno preso servizio 16 nuovi Agenti della Polizia di Stato, assegnati alla Questura di Lecco dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

16 nuovi poliziotti in servizio alla Questura di Lecco

14 neo Agenti  sono provenienti dalle Scuole Allievi Agenti di Alessandria (2 unità), Piacenza (3 unità), Vibo Valentia (3 unità) e Nettuno (2 unità), nonché dal Centro addestramento di Abbasanta (1 unità) e dal Centro Addestramento per le attività di Polizia Stradale, Ferroviaria, di Immigrazione e di Frontiera, Postale e delle Comunicazioni di Cesena (3 unità).

LEGGI ANCHE Giovane ferito a sangue con un collo di bottiglia in centro Lecco

Altri due invece arrivano da varie realtà lavorative italiane, rispettivamente dalla Questura di Novara e dalla Sottosezione Polizia Stradale di Bellano.

Il Questore di Lecco Alfredo D’Agostino li ha ricevuti ufficialmente ed ha formulato loro i migliori auguri di buon lavoro, invitando tutti ad “indossare la divisa” con onore, disciplina e senso del dovere e ad impegnarsi sempre al massimo nelle diverse mansioni che andranno a ricoprire, per i dare il proprio prezioso contributo alla collettività lecchese, una realtà piccola ma allo stesso tempo molto complessa.

Le destinazioni

I nuovi agenti andranno a rinforzare gli organici dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, dell’Ufficio di Gabinetto, dell’Ufficio Immigrazione e della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura.

I ringraziamenti del Questore

Il Questore ha inteso anche ringraziare il Dipartimento della Pubblica Sicurezza per l’attenzione prestata alla realtà lecchese, con l’assegnazione dei citati sedici nuovi agenti della Polizia di Stato, parte dei quali in sostituzione di altri destinati ad altra sede; risorse strategiche e preziose in particolare, in questo periodo estivo, per l’intensificazione dei servizi di controllo del territorio, con lo scopo di garantire la sicurezza dei cittadini lecchesi.

LEGGI ANCHE Pugni ad una giovane per rapinarla: 34enne arrestata in stazione

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter